Social
Contatti
Dashboard

Lorenzo Latini

Nato il giorno della Liberazione del 1987 ad ottanta chilometri da Roma, ho ereditato da mio padre la malattia per i colori giallorossi. Segnato a vita da un celebre Roma-Slavia Praga di oltre vent"anni fa, e da sempre innamorato della lettura e della scrittura, ho voluto coniugare queste passioni gettandomi nel giornalismo e nella narrazione sportiva. Fatta la gavetta su testate e siti (sportivi e non), approdo al Romanista con l"entusiasmo e l"umiltà di chi non vuole smettere di imparare. Sul podio delle cose per cui vale la pena vivere, oltre alla Roma, metto il rock and roll e l"amatriciana.

La sfida nella sfida - Viña contro Nandez: il confronto è come un derby

Il terzino romanista è scuola Nacional, l'altro viene dagli acerrimi rivali del Peñarol. Compagni nella Celeste, domani si affrontano per la prima volta

-


Il dato - La Roma e le rimonte: un problema che va avanti da cinque stagioni

Con il Cagliari l’unica vittoria in questa Serie A dopo aver subito il primo gol. Leggermente meglio in Conference. Stessa situazione anche con DiFra, Ranieri e Fonseca

-


Dati - Nella mezz'ora dopo l'intervallo la Roma ha subito il 42% dei gol

I giallorossi hanno subito 12 dei 28 gol totali nella mezz’ora tra l’inizio della ripresa e il 75’. È il segmento in cui il Cagliari ha fatto il 64% delle reti

-


L'analisi - Continua la piaga blackout. Già Difra, Ranieri e Fonseca ne erano stati vittime

Passano le stagioni e cambiano gli allenatori, ma il problema resta lo stesso: spesso la Roma sparisce dal campo per una parte di gara, compromettendo tutto

-


Sfida nella sfida - Il rapporto tra Mourinho e la Juventus: amici mai

Le «aree di 25 metri» e i «tantissimi errori arbitrali» ai tempi dell’Inter. Nel 2018 il gesto di sfida allo Stadium. Storia di due visioni del calcio agli antipodi

-


L'analisi - Arbitri-Roma: contro il Milan solo gli ultimi di una serie di episodi

A San Siro ennesimo capitolo. Con cinque espulsioni, siamo i più “cattivi” nei top 5 campionati con Fiorentina e Udinese. All'andata con i rossoneri non era andata meglio

-


La sfida nella sfida - Mou-Ibra, due leader nati tra addii e trionfi

Sono stati insieme nell’Inter della stagione 2008-09. Poi il sacrificio di Zlatan e il triplete. Nel 2016 a Manchester si riforma la coppia e porta a casa tre trofei

-


Contro i rossoneri - Veretout a caccia del tris: la scorsa stagione ha segnato due gol al Milan

Nel 2019 Giampaolo lo voleva a Milano, lui invece per fortuna scelse la Roma. Domani torna a San Siro, teatro del suo esordio in Serie A. Una gara da dimenticare

-


Il 7 - Pellegrini col Milan ci sarà. Mourinho ritrova il migliore del girone d’andata

Tornato a disposizione dopo l’infortunio, il Capitano sfida i rossoneri, che lo avevano corteggiato tempo fa. Un recupero fondamentale anche per la leadership

-


le ultime - Mourinho verso il Milan: festa a Trigoria e capodanno a lavoro

Il tecnico portoghese ha salutato l’arrivo del 2022 al “Fulvio Bernardini”. Seduta pomeridiana per la squadra: Pellegrini e Abraham in gruppo

-


Blindati - Reti inviolate in Serie A nel 2021: Roma al quarto posto

Nell'anno solare, in campionato, hanno fatto meglio dei giallorossi solo Inter, Napoli e Milan. Clean sheet equamente divisi tra Fonseca e Mou

-


Le ultime - Trigoria, domani la ripresa: attesi in gruppo Pellegrini e Abraham

La squadra pronta a tornare al lavoro dopo la settimana di riposo natalizia. Il capitano punta la gara di San Siro col Milan. Saranno out Darboe e Spinazzola

-


Ricorrenze - Da Borsetti a Zaniolo: le partite della Roma tra Natale e Santo Stefano

Tre precedenti il 25 e una sola vittoria. Il primo incontro del 26 è del 1927, quando un sisma fece sospendere la gara con la Dominante. Nel 2018 il primo gol del 22 in A

-


Il 24 dicembre - Dall'Alessandria al Torino: la Roma mai battuta alla vigilia di Natale

Nel 1949 un tennistico 6-0 al Bari. Sessant'anni fa rifilato un poker all'Udinese nel segno di "Piedone" Manfredini, autore di una tripletta

-


il 22 - Tra crescita costante e lotta d'orgoglio: Zaniolo tra i migliori

Elogiato da Mou, Nicolò si è dato da fare e ha creato occasioni. Sempre nel vivo del gioco e aggressivo, nel 2022 potrà essere la vera arma in più

-


mi ritorni in mente - I precedenti tra Mourinho e la Sampdoria: manette e sfoghi

Nel 2010 il celebre gesto gli costa tre giornate di squalifica e un’ammenda. L’anno prima, dopo un ko coi blucerchiati in Coppa Italia, diceva: «Ricambi non all’altezza»

-


Le ultime - El Shaarawy parzialmente in gruppo: proverà a essere convocato con la Samp

Carles Perez è ormai del tutto recuperato. Per il Faraone decisiva la rifinitura per strappare la chiamata. Mou chiede ai suoi di stringere i denti

-


La rinascita - A tutto Veretout: il francese è tornato ad altissimi livelli

Dopo un periodo di appannamento il 17 è di nuovo il mastino 'box to box' . Tre assist nelle ultime due partite. Da inizio novembre out solo una volta (per squalifica)

-


Protagonisti - Tammy e Nico, i due gemelli tra giocate e abbracci

L’affiatamento tra Abraham e Zaniolo cresce sempre più: a Bergamo sono stati letali. Una coppia atipica, ma che parla la stessa lingua

-


L'armeno - Mkhitaryan al centro: una posizione che aveva ricoperto allo Shakhtar

Mou ha arretrato il suo raggio d’azione, spostandolo sulla linea mediana. Quel ruolo l'ha abbandonato 10 anni fa esatti con Lucescu

-


Amarcord - Nel diluvio, il sole

Vent’anni fa contro i nerazzurri una vittoria cruciale nella corsa al tricolore. Delvecchio e Tommasi guidano gli uomini di Capello sotto una pioggia torrenziale

-


Matchday - Gli avversari: in avanti Verde in ballottaggio con Colley

L’ex romanista è favorito per un maglia dall’inizio al fianco di Manaj. Provedel preferito a Zoet, Kovalenko e Maggiore sicuri di un posto a centrocampo

-


Senza Mancini - Dopo undici mesi Smalling è tornato al comando

L’inglese pronto a giocare la quarta di fila da titolare in Serie A. Non succedeva dallo scorso gennaio

-


L'avversraio - Spezia-Roma: Mourinho ritrova Thiago Motta

Nel 2009 il centrocampista fu a un passo dalla Roma, poi José lo portò all'Inter. Titolare nell’anno del Triplete, ma un rosso a Barcellona gli tolse la finale di Champions

-


Il personaggio - Bove: «Che emozione partire titolare, ringrazio i compagni»

Tra i migliori in campo, da lui è nata l’azione del raddoppio "Contava il primo posto, bene così". È uscito dal campo con il 75% di duelli vinti

-


eldor - Verso Cksa Sofia-Roma: Shomurodov scalpita per un posto da titolare

All’andata contro la squadra bulgara due assist e il premio come migliore in campo. Oggi alle 11 la rifinitura a Trigoria, alle 19 la conferenza di Mourinho

-


Da Trigoria - Mancini e Zaniolo guidano la Roma a Sofia

Anche Perez a parte: difficilmente ce la farà. Il centrale e Zaniolo, squalificati in campionato, attesi dal 1’. Possibile chance per Mayoral

-


L'analisi - I numeri di Mou: solo al Chelsea 2015-16 più di sette ko in campionato

Luis Enrique e il Difra-bis gli unici con meno punti in Serie A. Ai Blues nove sconfitte su 16 gare, ma a Roma il ciclo è appena inziato: servono pazienza e progettualità

-


Errori - Arbitri-Roma: a noi tocca sia il delitto sia il castigo

Al Dall’Ara l’ultimo capitolo col giallo ad Abraham. Contro la Juve il gol annullato, nel derby il rigore negato. Da Maresca a Pairetto, il risultato è sempre lo stesso

-


totti francesco cagnucci

Con questo amore qui