Social
Contatti

RomAntica

22 giugno 1952 - La Roma promossa

La squadra di Viani argina il Verona in trasferta e riconquista la Serie A. Tre Re la guida, Albani la protegge. E Sacerdoti frantuma la radio di un cronista per la gioia

-


la ricorrenza - 19 giugno 1993, Roma-Torino finale di Coppa Italia: uno, nessuno, 70mila

Ventisette anni fa allo stadio Olimpico la gara di ritorno dopo lo 0-3 dell'andata: i giallorossi trascinati da Giannini sfiorano l'impresa

-


78 anni fa - 14 giugno 1942: "W la Roma Campione d’Italia"

Nel giorno del primo tricolore sugli spalti dello stadio Nazionale spunta uno stendardo: è scritto dai cugini Lalli perché sordomuti. Urlarono così la felicità indicibile di una città intera

-


VIDEO - Ottantanove anni fa la Roma di Campo Testaccio batteva 5-0 il Genoa

amarcord
VIDEO - Ottantanove anni fa la Roma di Campo Testaccio batteva 5-0 il Genoa

Una doppietta di Chini Luduena, poi Lombardo, Bernardini e Volk permisero alla storica squadra di Burgess di avvicinarsi al primo posto nell'ultima in casa della stagione 1930-31

Montella Totti

Amarcord
VIDEO - 27 maggio 2001: quella magia di Montella contro il Milan

Nel pareggio casalingo contro i rossoneri, nell'anno dello Scudetto, l'aeroplanino segnò un gol memorabile: con un pallonetto da fuori area battè Rossi

Cesare Augusto Fasanelli, quando il destino è scritto nel nome

la ricorrenza
Cesare Augusto Fasanelli, quando il destino è scritto nel nome

A Roma nasceva oggi nel 1907 una delle prime stelle giallorosse. Segnò nella prima partita in Divisione Nazionale della nostra storia e vinse la Coppa Coni

15 maggio 1983: il giorno della luce

roma-torino 3-1
15 maggio 1983: il giorno della luce

È il giorno della festa della Roma campione. Anche Wojtyla e Pertini si congratulano, 100.000 bandiere e un vaso di fiori tirato da Ago mentre sfila col tricolore

Genoa-Roma, 8 maggio 1983: il nostro giorno più bello

romantica
Genoa-Roma, 8 maggio 1983: il nostro giorno più bello

Il gol di Pruzzo, il pari di Fiorini, il servizio d’ordine fatto dai tifosi, la fine, la gioia, la festa nello spogliatoio. Il sorriso di Ago

Nakata, l'antieroe al potere

Per la Roma
Nakata, l'antieroe al potere

Nome da cartone animato, corporatura media, viso pulito, nulla di eccentrico. Ma il giapponese timido ha il tritolo e la calma. E vede l'inizio quando gli altri pensano alla fine

Marco Barbieri: «In ospedale mi caricavo con i cori della Roma»

L'intervista
Marco Barbieri: «In ospedale mi caricavo con i cori della Roma»

Ex dipendente e tifosissimo giallorosso, ha sconfitto il Coronavirus: «I canti della Sud mi hanno liberato dalla tensione. È stata una lotta dura, mi sento un miracolato»

La partita più grande

25 aprile 1984
La partita più grande

Roma-Dundee 3-0. Ci ha portato a giocare la finale della Coppa dei Campioni. Se non l’abbiamo vinta, è forse perché nessun’altra partita poteva essere così bella

Il boato che chiude 90 minuti e apre gli Anni 90

Cogito Ergo Sud
Il boato che chiude 90 minuti e apre gli Anni 90

Il 24 aprile 1991 il gol di Voeller contro i danesi del Broendby ci dà la vittoria 2-1 e la finale Uefa da dedicare al Presidente

l'attaccante
"Vola tedesco vola". Voeller e la Roma: una storia d'amore

Tra i più grandi centravanti della storia giallorossa, ha compiuto 60 anni ieri. La sua voglia di Roma è stata enorme da prima di arrivare nella Capitale a dopo l’addio

13 aprile 1986, Pisa-Roma 2-4

la ricorrenza
13 aprile 1986, Pisa-Roma 2-4

Quella partita è stato il nostro Roma-Dundee di campionato, l'aggancio. Era come se avessimo vinto la finale lì, dato tutto, come se il di più che ci mancava fosse scontato, doveroso, santo

In fondo al cuore c'è sempre un Ago

auguri particolari
In fondo al cuore c'è sempre un Ago

Oggi Dibba avrebbe compiuto 65 anni, solo un altro - doveroso - modo per ricordare il nostro Capitano più profondo

Quando la Roma arrivò in finale con un'autorete di van Basten

2 aprile 1991
Quando la Roma arrivò in finale con un'autorete di van Basten

I rossoneri fanno 17 tiri in porta, noi 1: l’autogol dell'olandese che ci fa vincere. Il Milan prende due pali, la Roma la gara di Coppa da vincere per Viola

Lode a te Roberto Pruzzo

La nostra storia
Lode a te Roberto Pruzzo

Portato a Roma nel 1978 da Anzalone. Nella prima stagione sigla il gol salvezza contro l’Atalanta. La squadra diventa grande e lui si prende due volte il torno di bomber

Roma-Barcellona 3-0: la notte più bella di sempre

RIVEDIAMOLE
Roma-Barcellona 3-0: la notte più bella di sempre

Il racconto, minuto per minuto, della più straordinaria gara della nostra storia più recente. Un uragano di forza scatenato dal pericolo iniziale

Luca Toni, il punto esclamativo

27 marzo 2010
Luca Toni, il punto esclamativo

Roma-Inter 2-1. Un punto esclamativo sulla nostra storia, come la silhouette di Luca. Un punto, era dove eravamo finiti e da dove credevamo di partire per il Tricolore

Attilio Ferraris IV, un santo

26 marzo 1904-26 marzo 2020
Attilio Ferraris IV, un santo

La storia del nostro primo capitano che ha giocato come ha vissuto: dando tutto, morendo sul campo. E quel bacio in fronte da Fuffo che zitti' Testaccio

Lode a te Francesco Rocca

il vento
Lode a te Francesco Rocca

Il 25 marzo 1973 esordiva a San Siro Kawasaki. Storia di un uomo che ha incarnato il romanismo. In campo e fuori, prima, dopo, durante, sempre

Lazio-Roma 0-2, il derby dei record: l'undicesima sinfonia suonata

Rivediamole
Lazio-Roma 0-2, il derby dei record: l'undicesima sinfonia suonata

La splendida squadra di Spalletti con il capitano appena operato a bordo campo batte i rivali e fa il record di successi consecutivi in Serie A

Lazio-Roma 0-1: quando Prati firmò il derby del sorpasso

23 marzo 1975
Lazio-Roma 0-1: quando Prati firmò il derby del sorpasso

Chinaglia aveva bruciato le maglie del derby perso all’andata, ma al ritorno segna Pierino sotto la Sud e scavalca in classifica gli ormai ex campioni

Milan-Roma 3-2: tutto Zeman in 90 minuti

Rivediamole
Milan-Roma 3-2: tutto Zeman in 90 minuti

Una grandiosa prestazione a San Siro vanificata da errori difensivi nega una meritata vittoria. Il manifesto di un calcio bellissimo ma non ancora rifinito

Anderlecht-Roma 2-3: Voeller l'asso di coppe

20 marzo 1991
Anderlecht-Roma 2-3: Voeller l'asso di coppe

In una stagione molto complicata, Rudi guida la squadra giallorossa in Belgio con una tripletta che vale la semifinale Uefa e il primato tra i bomber

Roma-Slavia Praga 3-1: quell'urlo che restò strozzato in gola

19 marzo 1996
Roma-Slavia Praga 3-1: quell'urlo che restò strozzato in gola

Dal sogno all'incubo: Giannini al passo d’addio fa 2-0 all’83, ai supplementari segna Moriero e sembra fatta ma Vavra spegne l’entusiasmo a 7 minuti dal trionfo

Lazio-Roma 0-1: quando Voeller fece volare il Flaminio

18 marzo 1990
Lazio-Roma 0-1: quando Voeller fece volare il Flaminio

Il derby trasmesso in diretta da Rai 3 per motivi di ordine pubblico è della Roma e di Rudi: era l’anno dei Mondiali, ma il calcio era come un rodeo

Addio a Joaquín Peiró

il lutto
Addio a Joaquín Peiró

Ci ha lasciato all'età di ottantaquattro anni l'ex calciatore spagnolo: fu capitano della Roma dal 1968 al 1970, segnò il gol decisivo nella Coppa Italia 1969

Roma-Colonia 2-0: quando diventammo grandi

RIVEDIAMOLE
Roma-Colonia 2-0: quando diventammo grandi

La strepitosa rimonta contro Littbarski, Bonhof e Michels in panchina Sconfitta ribaltata con Iorio e un immenso Falcao

Carl Zeiss Jena-Roma 4-0: il dubbio venne doping

rivediamole
Carl Zeiss Jena-Roma 4-0: il dubbio venne doping

All’alba della stagione del gol di Turone la Roma fu eliminata da una squadra forte e instancabile della Germania Est che all’andata era stata battuta 3-0

Sezioni Correlate

totti francesco cagnucci

Con questo amore qui


Champions League, incubo Barcellona: il Bayern Monaco vince 8-2

Champions League, incubo Barcellona: il Bayern Monaco vince 8-2

A Lisbona i bavaresi a valanga sui blaugrana: in gol Mueller (2), Perisic, Gnabry, Kimmich, Lewandowski e Coutinho (2). In semifinale sfideranno Lione o Manchester City


FOTO - FIFA 21, la Roma diventa

FOTO - FIFA 21, la Roma diventa "Roma Fc": ecco il nuovo stemma

La società giallorossa ha revocato i diritti al famoso videogioco che nella prossima edizione non potrà utilizzare il nome e il marchio ufficiale del club


Calciomercato, Cardinali al Matelica:

Calciomercato, Cardinali al Matelica: "Alla Roma ho imparato tanto"

Il portiere classe 2001: "Non vedo l'ora di iniziare, non potevo chiedere di meglio per mettermi alla prova e dimostrare le mie qualità"


Barcellona: Umtiti  è risultato positivo al coronavirus

Barcellona: Umtiti è risultato positivo al coronavirus

Lo ha annunciato il club tramite una nota sul proprio sito: "Il giocatore è asintomatico, in buona salute e in quarantena nella sua abitazione"


Classifica Serie A ultimi 40 anni: Roma sul podio ma troppi pochi trofei

Classifica Serie A ultimi 40 anni: Roma sul podio ma troppi pochi trofei

Dal campionato 1979/80 al 2019/20 la Roma è la terza per punti conquistati, ma con pochi trofei in proporzione. Juve e Inter le prime due. Il Milan è alle spalle, Lazio e Napoli ad anni luce


Champions League, Ceferin:

Champions League, Ceferin: "Final 8 soluzione interessante, ma difficilmente riapplicabile"

Il presidente dell'Uefa: "Il calendario è troppo fitto. Non vedo come potremmo piazzare un torneo di un paio di settimane da giocarsi a maggio"


Pruzzo: “Con l'offerta giusta Dzeko lo farei partire. Fonseca? Gli darei un'altra chance

Pruzzo: “Con l'offerta giusta Dzeko lo farei partire. Fonseca? Gli darei un'altra chance"

L'ex bomber romanista: "La difesa è da ricostruire, come direttore sportivo vorrei un italiano"


La Roma si fa a Roma: lunedì si chiude allo Studio Chiomenti

La Roma si fa a Roma: lunedì si chiude allo Studio Chiomenti

Meno tre giorni all'alba: i Friedkin saranno i nuovi proprietari del club giallorosso. Per il ds salgono le chance di Planes, ritorno di fiamma per Berta


Calciomercato Roma, Torreira pronto a dire sì ai giallorossi

Calciomercato Roma, Torreira pronto a dire sì ai giallorossi

Lo scambio con Diawara è sempre più vicino. Entrambi i club potrebbero garantirsi buone plusvalenze. E con l'Arsenal si tornerà a discutere anche di Kluivert