Social
Contatti
Dashboard

Tonino Cagnucci

Tonino Cagnucci nato a Roma il 21 luglio 1972. Papà di Lorenzo. Romanista. Poi tutto il resto. Molto poi.

hall of fame - Giuliano Taccola was our '68, our revolution

Our dreams, our revolutionary. He was light. He was quick. He scored. A lot. He was the age of a student and that is the age he will forever be remembered as

-


14 giugno 1942 - La sorda gioia

Battendo il Modena ottanta anni fa la Roma vinse il suo primo tricolore. Sugli spalti il primo stendardo "W la Roma...", lo scrissero i fratelli Lalli perché erano sordomuti

-


on this day - June 14, 1942: ''Roma is the champion of Italy''

A banner appears in the stands, it's written by the Lalli brothers and because they are deaf and dumb they shouted the unspeakable happiness of an entire city

-


cogito ergo sud - Now bring the trophy to Ago

We have broken through the wall, Captain. Now, smile. You fucking deserved it. We fucking deserved it

-


cogito ergo sud - Adesso portatela ad Ago

Abbiamo sfondato il muro Capitano. Ora sorridi. Quanto cazzo te la meritavi. Quanto cazzo ce la meritavamo

-


Cogito Ergo Sud - Non una parola che non sia d'amore

Tirana vale tutto, ma non è vero che ieri non valeva niente. Con una vittoria hai migliorato tutto rispetto all'anno scorso e zittito chi ancora gufa Mourinho malgrado quello che sta succedendo tra lui e la gente

-


COGITO ERGO SUD - Parola di José

A noi hanno tolto il diritto di vincere, José Mourinho ci sta insegnando il dovere di lottare per farlo

-


COGITO ERGO SUD - Parola di José

A noi hanno tolto il diritto di vincere, José Mourinho ci sta insegnando il dovere di lottare per farlo

-


Cogito ergo sud - Anche per te

Agostino continua a essere un discorso da fare, non va solo ricordato va "sentito". Per dire veramente che "Ago vive"

-


Cogito Ergo Sud - Il dito e la Lupa

Quando è arrivato a Roma Mourinho ha indicato la lupa: lo stolto aveva visto solo un allenatore di calcio che si presentava al pubblico, un romanista tutto quello che sarebbe potuto succedere e che ieri è successo

-


cogito ergo sud - Enjoy the silence

È stato un onore scrivere di Lei. La Roma non è la prima delle cose futili, la Roma è un sentimento e i sentimenti sono una cosa seria. Va bene così. È passata la cometa

-


Cogito Ergo Sud - Il potere degli occhi

Vivere romanista vuol dire vivere all'opposizione, nessuno come un romanista sa nella sua ora e mezza di libertà che non esistono poteri buoni

-


Per sempre - Dino Dino Viola alè

È stato un pioniere, ha visto prima e più degli altri. Dopo di lui l’autostima del tifoso romanista non è stata più la stessa. Nemmeno la sua Roma che si è stretto fino alla fine

-


cogito ergo sud - Adesso anche il vento ha una casa

"Insieme agli amici più cari abbiamo deciso di mettere a disposizione dell'archivio della Roma parte del materiale del Commando a cominciare dallo striscione del 1977"

-


Amarcord - Roma Kaput Mundi: il 2-0 in Coppa UEFA con il Colonia

Una delle partite più grandi. La corsa di Falcao sotto la Sud getta un ponte fra quello che c’era prima e tutto quello che sarebbe venuto dopo. Anche lo Scudetto

-


Cogito Ergo Sud - Ale Ale Roma Alé: la storia

Ostentare con vanto i miei colori proprio quando tu t’aspetti il mio capo chino: quello che è successo sabato è nel nostro dna

-


Cogito ergo sud - Sulla nostra pelle

Non sarà questo il caso, ma quando qualcosa lede altre sensibilità l'unica cosa da fare è sempre mettersi dalla parte di chi la sente sulla sua pelle

-


l'intervista - Piccinini: "Mourinho è fatto per Roma"

"È uno vero, con l'anima. Che sia eccezionale non lo dico io ma la storia. All'Inter faceva le manette ed era un genio, qui è bollito: invidia. Vi racconto il mio provino con Liddas"

-


per non dimenticare - Mai più 11 novembre

A 14 anni dall’assassinio di Gabriele Sandri onoriamo la sua memoria riproponendo un’intervista fatta al fratello Cristiano e al papà Giorgio, tre mesi dopo la sua morte

-


Cogito Ergo Sud - Ed unità per noi

Il valore di Mourinho è anche emozionale e psicologico. Ha unito e non diviso i tifosi. E la storia del bollito è quella dell'invidia di chi non ce l'ha: scaricarlo vuol dire dargliela vinta

-


cogito ergo sud - Tapparelle

Mou ha sbagliato tutto ma lui è la pietra miliare. I tifosi non sono clienti, la Roma non è un dare avere, ma amore incondizionato. Bodo è una medaglia, non un rimborso: ripagateli sul campo

-


cogito ergo sud - Il tapiro del Var postumo alla Roma

I curiosi casi del fuorigioco di Zaniolo nel derby e del mani di Mkhitaryan a Torino: nessuno li ha visti, restano presunti, ma spiegano tutto. Soprattutto chi è andato a scovarli

-


Cogito Ergo Sud - Zaniolo, il nostro (ri)sentimento

Nicolò ha dato all'Italia, (e in Nations League!) un crociato e c'è persino chi allude mettendo in dubbio il suo infortunio muscolare. Io spero che il suo "no" sia proprio quello che arriva dal muscolo del cuore

-


Cogito Ergo Sud - Un canto di libertà

Noi non prevediamo la vittoria a tutti i costi, noi prevediamo la Roma a tutti i costi. Senza prezzo. Il nostro inno è innanzitutto ostentazione di un sentimento non mortificabile da qualsiasi evento

-


Conference League - Trabzonspor-Roma, il programma della vigilia: domani pomeriggio la partenza

Domattina la rifinitura a Trigoria, alle 19:30 la conferenza stampa di Mourinho. Per i turchi parleranno il tecnico Avci e l'ex Bruno Peres

-


cogito ergo sud - Sulle sue spalle

L’immagine di De Rossi con la coppa, di Spinazzola sorridente, di Florenzi e Cristante campioni, oltre che all’Italia fa bene soprattutto a noi. Il Romanismo è ovunque

-


cogito ergo sud - Il nostro Larry Flynt

"L'incredibile legame della Roma con la città di Roma è ovvio: il simbolo, i colori, il nome. Si confonde nel mondo”. Basta, stop, annate a casa, annamo a casa. Ma altro che “it’s coming home”: riaprite la Curva Sud. Ora

-


Cogito Ergo Sud - Un uomo che indica la Lupa

Lo stolto pensa che sia arrivato solo un allenatore di una squadra di calcio, un romanista vede non solo tutto quello che potrebbe essere, ma tutto quello che in quel simbolo è sempre stato

-


cogito ergo sud - Gonalgia canaglia

Che solidarietà è quella che si dà alla squadra che si inginocchia se contemporaneamente si tiene a specificare di non aderire al messaggio per cui la stessa squadra avversaria si inginocchia?

-


totti francesco cagnucci

Con questo amore qui