Social
Contatti
Dashboard

Daniele Lo Monaco

Quando a mia madre sono venute le doglie la Roma espugnava l’"ostico terreno di giuoco dell’Atalanta" con un 4-2 che non ammise discussioni e che ripropose la Roma tra le grandi di quel campionato, stagione 1966-67. Non durò moltissimo, ma nella mia fantasia la nascita e quella vittoria sono legate a stretto filo ed è per questo che sono sempre stato attratto dal calcio offensivo e dalla Roma e ho amato alla follia la Roma quando è stata in grado di produrre un gran calcio offensivo. Non avendo saputo fare bene il calciatore, ho cominciato a scrivere di calcio: il prossimo saranno trent’anni che lo faccio, e nel dubbio di non saper fare granché bene neanche questo, ho cominciato ad allenare. In un modo o nell’altro, per me tutto gira sempre intorno ad un pallone.

La giornata - Il media-day a Trigoria: Mou apre l'ombrello per tutti

“Finta” seduta sotto al sole, poi gli incontri con la stampa. Spinazzola contagia col sorriso, il comandante resta sempre lo stesso

-


LA TESTIMONIANZA - Roma-Feyenoord, Rossi assicura: "Tirana tiferà per i giallorossi"

Il match analyst dell'Albania: "Kumbulla ormai è un idolo, i numerosi albanesi presenti saranno tutti dalla sua parte. L’Italia per loro significa libertà"

-


Tatticamente - L'analisi di Roma-Venezia: gol e punti attesi, il rimpianto di Mou

A una giornata dal termine, per produzione di gioco e occasioni, i giallorossi sarebbero in Champions e con il secondo migliore attacco appena dietro l'Inter

-


serie a - Roma-Venezia: il congedo dai tifosi, lottando per l'Europa

I giallorossi affrontano i quasi retrocessi arancioneroverdi per "essere padroni del proprio destino" senza pensare alla finale del 25 a Tirana

-


Tatticamente - L'analisi di Fiorentina-Roma: se la stanchezza oscura la mente

Ecco perché le prodezze degli arbitri hanno deciso la gara. Il 2-0 ha spento la luce. E le scelte di Mourinho non hanno funzionato

-


L'anticipo col Torino - Feccia con comodo

Ieri è arrivata la risposta tanto attesa dalla Lega: "Le faremo sapere lunedì prossimo". Un bel modo per accompagnare l'unica italiana ad una finale europea

-


LA PARTITA - Ci voleva il bacio di Guida

Un rigore regalato dall’arbitro con la complicità del Var. Banti indirizza la partita e poi Bonaventura fa il bis, Roma stanca e rassegnata

-


STADIO FRANCHI, ORE 20.45 - Fiorentina-Roma è l'altra finale: uno spareggio per l'Europa League

Vincere significherebbe assicurarsi in ogni caso un posto nelle coppe europee nella prossima stagione. Il successo giallorosso manca da tre partite

-


L'ANALISI - Il calcio vincente (e piazzato) di Mourinho

Brillante quando può attaccare, tosta quando deve difendere. I giallorossi sono implacabili sulle palle inattive: è una squadra che può spingersi al massimo

-


Conference League - Roma-Leicester, la partita: Tammy ci porta a Tirana

Basta un gol iniziale di Abraham poi difeso con i denti senza che Rui soffrisse particolarmente per battere il Leicester. Ora c’è solo il Feyenoord

-


ALL'OLIMPICO - Roma-Leicester, stasera è caccia alla volpe

Alle 21 va in scena il penultimo atto di Conference League- L’ultima finale 31 anni fa. Bisogna battere il club inglese, Mourinho all’attacco

-


Tatticamente - L'analisi di Roma-Bologna: la quiete prima della tempesta

Giusto affrontare i rossoblù con tante riserve. Inevitabile il calo di tensione. Ma contro il Leicester sarà tutto diverso, in primis gli stimoli mentali

-


LA PARTITA - Roma-Bologna, i giallorossi sbattono sul muro

Mou ne cambia sei pensando a giovedì. Nel primo tempo Felix, Perez e Zaniolo combinano poco. Nella ripresa non bastano i titolari: ma restiamo quinti

-


Serie A - Dopo 5 mesi la Roma torna in campo alle 20:45. All'Olimpico c'è il Bologna

A naso ci sarebbe da tenere a riposo alcuni dei giocatori che sono scesi in campo in Inghilterra. Dipenderà dalla sensibilità di Mou e dalle condizioni dei singoli

-


TATTICAMENTE - Roma, se bastano l'effetto Olimpico e un tempo con il Leicester

Come una squadra ormai matura, i giallorossi decidono quando attaccare e quando difendere. E poi sfrutterà la spinta dei tifosi

-


LA PARTITA - Leicester-Roma, i giallorossi colpiscono e resistono

Nel primo tempo Pellegrini sorprende gli inglesi grazie all’ormai solito prodigio di Zalewski. Nella ripresa segna Lookman e si soffre fino alla fine

-


Conference League - Per inseguire il sogno europeo la Roma deve battere il Leicester. Da sveglia

Alle 21 i giallorossi scendono in campo al King Power Stadium: secondo i bookmakers gli inglesi sono (leggermente) favoriti. A confronto due diverse concezioni di gioco

-


Tatticamente - Da San Siro al King Power Stadium: Inzaghi va a memoria, Rodgers vola basso

Quasi impossibile battere la squadra nerazzurra. Il Leicester invece ha molti difetti: e Cristante va sfruttato sui calci d'angolo, dove gli inglesi vanno in difficoltà

-


LA PARTITA - Inter-Roma, i giallorossi durano mezz'ora

S’interrompe a Milano la striscia positiva: dopo un’occasione per Mancini al 30’ si spegne la luce e i nerazzurri ne fa tre, mentre Mkhitaryan uno

-


Punto e virgola - Lionel Agnelli superstar

Per ironizzare sulle plusvalenze titolammo Diego Armando Mandragora. Ma è un altro il fuoriclasse, uscito indenne anche stavolta dopo l'esame farlocco di Suarez e i biglietti agli ultras in odore di 'Ndrangheta

-


Stadio San Siro, ore 18 - Con l'Inter una sfida che vale più di 3 punti: Mou contro il suo passato

Inzaghi è alla ricerca di una vittoria importante in chiave scudetto, la Roma la conferma della sua autorevolezza dopo il pari del Maradona: adesso viene il bello

-


Tatticamente - L'analisi di Napoli-Roma: la panchina d'oro, Mourinho carica

Un finale che conforta. Un altro gol, il decimo, è arrivato dalle riserve: altro che stanca, quanti rimpianti per gli errori di lettura dopo l'1-1

-


LA PARTITA - La Roma mette un punto

1-1 a Napoli. Sotto immeritatamente per un rigore assegnato dal Var, la squadra giallorossa rimonta nel finale con El Shaarawy, dopo aver dominato

-


I nostri incontri - Claudia Gerini: "Questa Roma mi esalta. Mourinho è quello che ci voleva"

L'intervista: "Con il Bodø serata magica. Verdone e Totti mi hanno fatto diventare una tifosa focosa. Sfido Ibra: lui non è cintura nera di taewkondo, io sì"

-


Serie A - Avanti un altro: la Roma in campo a Pasquetta per confermare i progressi

I giallorossi a lavoro anche stamattina (ore 12) per la rifinitura. Ad attenderli domani ci sarà un vecchio amico che lotta per lo scudetto

-


Tatticamente - Roma-Bodo/Glimt, Mourinho azzecca tutto: scacco in 4 mosse

Piano gara aggressivo, condizione atletica superiore, palleggio tra le linee e l’urlo dell’Olimpico: José aveva previsto ogni cosa

-


la partita - Roma-Bodø/Glimt 4-0: trionfo tattico di Mou e Zaniolo schianta i norvegesi

Una gara senza storia, tripletta per Nicolò. Per la terza volta in quattro anni si va al penultimo atto di una coppa. L’avversario sarà il Leicester

-


ALLE 21 - Roma, c'è da ribaltare il risultato: carica ragazzi!

I giallorossi giocano per la quarta volta nella stagione contro i norvegesi. All'andata è finita 1-2 per loro, in palio la 3ª semifinale in 4 anni

-


Il tesoro di Mou - Nove i gol segnati dalle riserve: se la panchina vince, altro che proteste

Meglio solo Atalanta (11) e Inter (10). Analizzando i video della partita non ci sono state pressioni dello staff sugli arbitri. Pretestuosa la polemica di Sabatini

-


totti francesco cagnucci

Con questo amore qui