Social
Contatti

Andrea De Angelis

Classe 1975, giusto in tempo per vivere e ricordare il secondo scudetto, quello più bello. Da sempre logorroico e un pó saccente ho trovato nel giornalismo un modo utile per far fruttare questi difetti. Nel 2014 corono il sogno di entrare “dentro” Trigoria, curando la mostra “Roma Ti Amo” a Testaccio. Da allora ho cercato di coniugare la competenza nelle questioni di “palazzo” con l"e;amore per i colori giallorossi. E dallo scorso settembre seguo (soprattutto) l"e;affaire “stadio” per Il Romanista, grazie alla fiducia di due grandissimi colleghi come Piero Torri e il direttore Tonino Cagnucci. #Famostostadio per me è diventato, più che uno slogan, una vera e propria ragione di vita. E allora famolo!

tor di valle - La Sais offre Eurnova alla Roma

I proprietari dei terreni pignorano il 50% dell’ex società di Parnasi e sondano le idee del club. La chiave i crediti di Papalia nei confronti dell’ex socio di Pallotta

-


il nuovo impianto - Stadio, la Roma risponde al Comune e rilancia

Dopo Tor di Valle, Fienga ha scritto alla giunta capitolina: «Abbandono iter a noi non imputabile. Vogliamo uno stadio»

-


Il nuovo impianto - Roma e Comune, per lo stadio manca l’area

Entro fine mese un incontro. Intanto parla l'assessore allo sport e alle politiche giovanili Daniele Frongia: «Pronti a esplorare, ma il Flaminio è per il nuoto»

-


l'impianto - Stadio, c'è la lettera del Comune a Eurnova

La lettera ai proponenti: un atto formale, perché la sostanza è che i requisiti per proseguire nel progetto di Tor di Valle adesso non ci sono

-


il progetto - Stadio della Roma, i Friedkin cercano una nuova area con l'aiuto della Raggi

L’addio a Tor di Valle non è un bluff: la volontà è un impianto all’interno della città. Difficile capire dove, ma si vuole avere il pieno appoggio della sindaca, che sarebbe ben felice

-


Dopo Tor di Valle - Stadio, incontro Raggi-Friedkin: l'obiettivo è trovare l'area entro giugno

Anticipato il meeting, per pochi intimi: per la Roma Dan, Scalera e Fienga Per il Comune la sindaca e gli stretti collaboratori. La giunta approfondirà le ragioni del club

-


Il nuovo impianto - Stadio della Roma, Eurnova contro i Friedkin: il punto

La società socia della Roma nell'affare stadio tradita dalla recente rinuncia al progetto di Tor di Valle prepara la causa (con il supporto di Vitek) e scrive al Campidoglio

-


Stadio della Roma - Tor di Valle, ecco perché la Roma era la "mera utilizzatrice"

Il termine scelto dal CDA giallorosso ha ragioni tecniche e non si riferisce all'impianto, ma ai terreni proposti da un soggetto terzo (Eurnova), il cui utilizzo spetta al club

-


si ricomincia - Stadio della Roma, dall'incontro Raggi-Friedkin al rischio di cause giudiziarie

I proprietari del club comunicheranno alla Raggi le ragioni dell’addio al progetto Tor di Valle: Scalera è al lavoro. Ma da Parnasi a Vitek, dal Comune al club giallorosso, possono partire cause

-


l'impianto - Tor di Valle, lettera di Eurnova al Comune: "Considerare inefficace la richiesta della Roma"

Per tutelare le risorse investite, c'è la Pec della società proprietaria dei terreni che chiarisce come l'impegno del club sul progetto fosse sancito negli accordi

-


Il progetto - Tor Di Valle, game over: dopo 3314 giorni, questo stadio non si fa più

Il CDA del club: «Esecuzione divenuta impossibile», ma la società vuole dotare la squadra di un nuovo impianto. Disappunto Raggi: in settimana incontro con i Friedkin

-


Tor di Valle - Stadio della Roma: il Comune firma il potenziamento della Roma-Lido

Ora la delibera dovrà essere approvata dalla Giunta della Regione. Per firmare Friedkin e Vitek attendono di conoscere il prossimo sindaco della Capitale

-


La mossa - Stadio: Radovan Vitek a passi spediti

L’imprenditore ceco fonda la Cpi Tor di Valle, in cui confluiranno le attività di Eurnova. Il closing entro la fine di marzo, poi si potrà riprendere l’iter per lo stadio

-


Tor di valle - Stadio: la Roma e Vitek vogliono aggiornare il progetto

Le due parti vorrebbero cambiare il progetto ai tempi del (post) Covid. Da verificare eventuali correttivi burocratici ma soprattutto la (nuova) volontà politica

-


stadio della roma - Tor di Valle, l'ipotesi per il progetto: da business park ad area commerciale

Con lo smart working dovuto all'impatto del coronavirus gli uffici previsti potrebbero rimanere vuoti. E i Friedkin non sono molto convinti

-


Tor di valle - Pausa forzata: lo Stadio della Roma aspetta le elezioni

Il progetto dovrà fermarsi in attesa di elezioni e nuovo sindaco. Intanto Friedkin e Vitek valuteranno la sostenibilità di un progetto nato prima della pandemia

-


In primo grado - Tor di Valle, condannato a tre anni Gaetano Papalia

Caduti cinque dei sei capi d'imputazione: «Una sentenza giusta. Un mio errore di gestione: riconosciuta l'insussistenza della bancarotta»

-


il nuovo impianto - Bivio Tor di Valle: c'è il nodo terreni

Radovan Vitek si muove per chiudere entro dieci giorni l’acquisto di Eurnova Ma deve accelerare per poter scongiurare il rischio che i creditori ne causino il fallimento

-


tor di valle - Stadio della Roma, la Raggi sposta la responsabilità del ritardo: "Tocca ai Friedkin"

La sindaca: "Abbiamo fatto tutto, ma ora c’è una nuova proprietà che deve decidere". Ma la Variante e la Convenzione sono ancora in stand-by

-


tor di valle - Anno nuovo, stadio vecchio: l'iter ancora fermo per ragioni politiche

La sindaca Raggi: «Roma Capitale ha fatto tutto ciò che doveva La nuova società deve sciogliere le riserve». Ma il progetto non riparte

-


la storia infinita - Stadio della Roma: il 2020 un anno buttato con tante promesse

La sindaca Raggi aveva fretta di partire: «Mi auguro di poter fare un bel regalo entro Natale». Era il 19 novembre: non è stato fatto nulla, da allora

-


l'impianto - Stadio palleggiato: riflessione su Tor di Valle in corso

Botta e risposta. La Regione al Comune: «Ancora nessuna risposta sulle eccezioni». La Giunta: «Accusa infondata». Calenda ripropone il Flaminio. I Friedkin alla finestra

-


Tor di valle - Stadio della Roma, Stefàno: "Iter inceppato, niente aula a Natale"

Il fedelissimo della Raggi conferma che il “regalo” promesso slitterà ancora. E i Friedkin non escludono niente, nemmeno un clamoroso cambio di strategia

-


l'impianto - Raggi, Stadio di agitazione: dopo le promesse ora si riposiziona

La sindaca: «Viene portato avanti dai privati, decidono loro dove farlo: pronti al confronto» Ma la Roma non ha mai fatto trapelare di voler abbandonare Tor di Valle

-


l'impianto - Stadio, tra il Flaminio e l'Olimpico resiste il progetto Tor Di Valle: il punto

L’iter vive l’ennesimo stallo (politico), la Roma è stanca. Gli altri piani: si valuta l'impianto di Nervi, ma resta un sogno. Morassut: «Più fattibile lo stadio del Coni»

-


il progetto - Stadio, dal pasticcio di Tor di Valle alla suggestione Flaminio: gli scenari

Ennesima bagarre: ora focus sui terreni non più in disponibilità di Eurnova. C’è un pignoramento di 1,6 milioni, un piccolo ostacolo, se parametrato a tutta l’operazione

-


la situazione - Stadio della Roma: pignoramento dei terreni di 1,6 milioni, udienza il 18 dicembre

I Parnasi contano entro quella data di aver completato la cessione di Eurnova a Vitek e, una volta incassato quanto dovuto, provvedere al pagamento del debito

-


tor di valle - Stadio, la Raggi: "Noi siamo pronti". Ma l'accordo ancora non c'è

La Sindaca: "Abbiamo trovato una soluzione condivisa con la Regione sulla Roma-Lido". Ma dalla Pisana si sta valutando una smentita ufficiale

-


l'intervista - Stadio, l'assessore regionale: "Abbiamo fatto la nostra parte, ora sta al Comune"

Massimiliano Valeriani: "Un impianto di proprietà è un vantaggio per il club ma anche per la città se vengono fatte le cose a norma. La Roma ha un valore sociale enorme"

-


totti francesco cagnucci

Con questo amore qui