Social
Contatti
Dashboard

Piero Torri

Romano e romanista, classe 1956. Sono giornalista professionista dal lontano gennaio del 1983. Lavoravo già da qualche anno ad "Olimpico" che voleva essere il quarto quotidiano sportivo italiano. Nel 1984 commetto l’errore di dire sì all’offerta di lavoro di Mediaset, ufficio stampa di Roma. Resisto poco più di due anni, dividendomi con contratti a termine all’agenzia Ansa. Saluto tutti con piacere nel 1986 per ritornare al mio grande amore, la carta stampata, quotidiano "Il Tempo", dove comincio a seguire da cronista le vicende della mia Roma. Il mio sogno realizzato. Nel 1992 una telefonata del "Corriere dello Sport" mi convince a un nuovo cambio. Rimango al "Corriere", dove ho continuato a seguire la Roma fino al 2014. I tempi sono cambiati, mi dedico alla radio, "Teleradiostereo", e alla televisione, dove da anni sono ospite fisso della trasmissione "La signora in giallorosso". Ma quando arriva la telefonata de "Il Romanista" cedo con giovanile piacere. Ho scritto due libri, "L’uomo dei sogni", dedicato a Mirko Vucinic, e "Avventure di un cronista romanista", edito da Absolutely Free, in cui ho raccontato trent’anni da cronista al seguito della sua Roma.

il dopo alisson - Calciomercato, la Roma si muove in porta: piace Silvestri

Olsen e Pau Lopez non hanno risolto il problema, Mirante non è più un ragazzino. Piace il numero uno del Verona, che a marzo farà 30 anni, e va in scadenza a giugno 2022

-


146 giorni - Nessuna resa, non c'è soltanto Napoli

Una lunga serie senza ko sul campo in Serie A. Fra le due gare al San Paolo, la Roma quasi impeccabile. Nel frattempo Fonseca ha forgiato una squadra coesa

-


l'omaggio - Bruno e Diego: storia dell'amicizia tra Conti e Maradona

Il Sette nel cuore di Napoli con una corona con il numero 10. Una preghiera davanti al murale del Pibe de Oro. Tra “Marazico” e il Diez una grande amicizia

-


visioni contrapposte - Aurelio e le storie tese: cronaca del complicato rapporto tra Roma e Napoli

Una sfida accesa anche in ambito societario: dal mercato alle denunce. Per Manolas e Milik trattative sull’orlo dei nervi, Fienga inibito per le accuse azzurre di luglio

-


ricordi di calcio - Il Re è morto, viva il Re

Maradona è stato sovrano ma dalla parte del popolo, che non ha mai tradito. I suoi errori e vizi lo hanno solo reso più umano, senza portarlo a compromessi col potere

-


prime mosse - Le priorità di Tiago Pinto: i contratti tra scadenze e gioielli da conservare

Il nuovo dirigente dovrà affrontare la questione rinnovi: Fonseca e Micki legati alle clausole, poi Mirante. Trattativa con Pellegrini da iniziare

-


la società - La presenza silente dei Friedkin

Con un approccio completamente diverso rispetto alla gestione precedente Ryan si divide tra Roma, Londra e Svizzera, Dan ha preso casa in centro ma è sempre a Trigoria

-


nel nome della rosa - Da Karsdorp a Mayoral, da Villar a Cristante: l'importanza dell'altra Roma

Fonseca tiene in tensione il gruppo, la squadra risponde. Le seconde linee giallorosse stanno diventando qualcosa in più di semplici alternative

-


dieci partite - Tour de force: contro il Parma comincia il mese della verità per la Roma

Da domani alla sfida col Cagliari di Di Francesco del 23 dicembre. Un ciclo che dirà dove può arrivare la squadra. Ma Fonseca ci arriva con gli uomini contati

-


la società - Roma, parte il progetto Pinto: dallo scouting al vivaio, per ora senza un Ds

Non sono previsti altri dirigenti sportivi con l'insediamento del portoghese. Attenzione su mercato e settore giovanile, De Sanctis verso la conferma

-


società - Un cacciatore di teste per trovare il nuovo ds: i Friedkin si affidano a Charles Gould

L'imprenditore californiano ha fondato la Retexo, società con sede a Los Angeles che lavora con i migliori club al mondo. Con lui si cerca l'identikit perfetto per la Roma

-


viale Tolstoj - La ristrutturazione di Friedkin: il punto sugli sponsor

New Balance in vantaggio per la maglia. Gli accordi con Qatar e Hyundai sono in scadenza e per il momento non ci sono contatti. Come ds piace Kroesche

-


la società - La ricostruzione di Friedkin: nasce Roma Department

A capo del nuovo settore del club giallorosso c’è Pastorella, già anima di Roma Cares e già operativo negli uffici della sede di viale Tolstoj

-


la società - Friedkin taglia con il passato: ecco tutti i nomi della rivoluzione giallorossa

Scalera ha già accettato: seguirà i rapporti istituzionali. L’avvocato Vitali si occuperà delle questioni legali. Ds: ipotesi Krosche, legato al Lipsia fino al 2022

-


fuoriclasse - Pedro de noantri: sempre presente e già leader nella Roma

Il campione spagnolo che ha vinto tutto si è calato con lo spirito giusto nella nuova avventura. Qualità indiscusse, si è reso subito decisivo

-


calciomercato - Roma, Campos il favorito. Tre nomi per gennaio: Bernard, El Shaarawy e Depay

De Jong del Psv potrebbe affiancare l'attuale dirigente del Lille. Nella prossima finestra si dovrà accontentare le richieste di Fonseca per l'attacco

-


la società - Questione direttore sportivo: il favorito è ancora Campos

Da dentro Trigoria fanno sapere che sarà nominato entro la fine di questo mese. Il portoghese avrebbe già detto di sì ai giallorossi, ma deve svincolarsi dal Lille

-


la società - Arriva Scalera: sarà il nuovo dg della Roma da gennaio

Il vice capo Gabinetto del Ministero delle Finanze ha detto sì alla proposta di Friedkin: avrà la delega specifica ai rapporti istituzionali

-


in tribunale - Verona-Roma, confermato il 3-0 a tavolino. Ma Fienga valuta il ricorso al Coni

La Corte sportiva d'Appello ha confermato la sentenza di primo grado per il caso Diawara. La difesa puntava su buona fede e assenza di vantaggi

-


il caso - Caso Verona-Roma: ecco cosa è successo ieri

L'attesa sentenza d'appello per lo 0-3 con l'Hellas è slittata (forse già a oggi). I giudici hanno preso tempo: la Roma ha insinuato il dubbio negli 80 minuti di discussione

-


lo 0-3 a tavolino - Diawara, oggi la decisione del ricorso: la Roma ci prova

Il ribaltone è una mission (quasi) impossible: si punta sul mancato vantaggio ottenuto e sulla differenza tra errore e dolo. La Corte esaminerà anche il caso Juve-Napoli

-


Due punti - Sognare senza che nessuno se ne accorga

Ci fermiamo qui, per non rischiare di esaltare ed esaltarci troppo. Ma i miglioramenti che la Roma sta dimostrando certificano l’ottimo lavoro che si sta facendo a Trigoria

-


i due centravanti - Dzeko positivo, tocca ancora a Mayoral

Il numero nove potrebbe tornare a disposizione per la gara di Napoli. Lo spagnolo giocherà con Mkhitaryan e Pedro alle sue spalle contro il Genoa

-


due punti - La rosa si allunga e la Roma è squadra

Nove partite ufficiali, 0 sconfitte (perché a Verona è finita senza gol), 5 vittorie, 4 pareggi. I giallorossi stanno acquisendo la consapevolezza di essere forte

-


dirigenza - Ds, torna in ballo il nome di Berta: il punto sulla situazione

L'italiano dell'Atletico Madrid è in corsa con Campos del Lille. I Friedkin lo corteggiano da tempo: garantirebbe una presenza fissa a Trigoria

-


l'appello - Diawara, tutto rinviato al 9 novembre: il punto sul ricorso

Slitta il giudizio su Verona-Roma, appuntamento alla prossima settimana. Cambia il presidente della Corte. I gialloblù si costituiscono e attaccano duramente i giallorossi

-


dirigenza - Roma, enigma ds: Campos in pole position, a fine mese la svolta

Il portoghese ha fatto sapere di riuscire a svincolarsi dal Lille entro il prossimo 30 novembre. Atteso l'ultimo colloquio con il presidente del club per la rescissione

-


il talento - Zaniolo fa progressi: il recupero procede bene e la Roma lo aspetta

Nicolò continua nel suo programma di riabilitazione. Rinviata causa Covid la visita di controllo in Austria. Ritorno in campo per fine marzo

-


il 27 - Enigma Pastore: spunta l'ipotesi rescissione

Per ora è in Catalogna per risolvere i problemi all’anca e tornare in campo a gennaio. Ma un’altra operazione e 180 giorni di inattività possono portare alla separazione

-


totti francesco cagnucci

Con questo amore qui