Andrea Lambertucci

Ho preso da mio padre l’amore immenso per la Roma, da mia madre l’amore sconfinato per la scrittura. Prima partita che ricordo: Roma-Fiorentina 2-1, rimonta nei minuti di recupero in 9 contro 10 e gol di Totti. Prima partita allo stadio: Roma-Verona 3-1, anno dello Scudetto.

Articoli di Andrea Lambertucci