Come complicarsi la vita da soli. Ecco il gol decisivo di Bologna-Roma

5 In un intervento difensivo Ibañez toglie il pallone dalla disponibilità dell'avversario, indirizzandolo verso il fondo del campo

6 Rui potrebbe controllarlo con le mani visto che quello del suo compagno non era un retropassaggio ma un intervento in emergenza su un avversario in area. Invece il portiere portoghese rinvia malamente il pallone consegnandolo agli avversari

7 Recuperato il pallone Dominguez lo gioca rapidamente verso il centro, dove Svanberg vede un po' di spazio. Mkhitaryan e Diawara non guardano gli avversari. Veretout copre Sansone e non vede Svanberg

8 Lo svedese è bravo ad azzeccare la conclusione più efficace ma anche più complicata dal punto di vista tecnico: il tiro di interno a giro verso il palo alla sinistra di Rui Patricio. Nonostante un controllo non perfetto, l'esecuzione è da applausi