Un grande classico nelle conclusioni dei giocatori della Roma: a volte tirano ignorando i compagni piazzati meglio

5 Al 28° El Shaarawy cerca il destro a giro sull'angolo più lontano: il portiere ci arriva, Perez si propone inutilmente come scarico, sostegno o sponda

6 Sicuramente più pretenzioso il tiro successivo al 42°, con Pellegrini e Perez in posizione di attesa (il capitano allarga anche le braccia), ma il Farone tira lo stesso, altissimo

7 Qui due tentativi di Borja Mayoral. Il primo all'80°, con lo spagnolo, circondato da avversari, che preferisce tentare l'improbabile conclusione con davanti un muro nemico piuttosto che scaricare verso i compagni che arrivano a sostegno, tra cui Zaniolo in ottima posizione

8 E infine all'87° ancora Borja calcia forte, spedendo la palla in curva, invece che cercare la facile sponda ancora di Zaniolo, sicuramente più libero da marcature