Nel giorno stesso in cui la Roma ha presentato la sua squadra Femminile, è arrivato un responso importantissimo dal Collegio di Garanzia del CONI. Si è tenuta oggi la riunione atta a stabilire a chi spettasse il diritto di organizzazione di Serie A e B, dopo un lungo contenzioso tra la Figc e la Lega Nazionale Dilettanti. Oggi la camera di consiglio ha deciso di accogliere il ricorso presentato dalla Federcalcio, assegnando a questa il compito di gestire i campionati. La Corte d'appello aveva attribuito alla LND questa responsabilità, scatenando il forte disappunto di tutte le società di Serie A e B che avevano chiaramente riconosciuto nella Federazione l'unica via di crescita e di allontanamento dal dilettantismo, come ci ha confermato Katia Serra (responsabile Assocalciatori) poco meno di un mese fa.

>>Clicca qui per il comunicato ufficiale<<