Ormai è un dato di fatto, Diawara non rientra più nelle rotazioni dei centrocampisti, a meno che, e ci auguriamo di no, non ci sia una serie di infortuni per i giocatori del reparto. Il problema è che non sarà facile piazzarlo a titolo definitivo (a bilancio Amadou è ancora intorno ai quattordici milioni), semmai si può pensare a un prestito con un diritto di riscatto. Nel caso l'operazione si concretizzasse, la Roma avrebbe bisogno di un altro centrocampista. L'obiettivo numero uno è l'uruguaiano Nandez del Cagliari. Solo che c'è una piccola controindicazione, ovvero una clausola rescissoria da trentasei milioni di euro. A queste condizioni rimarrà tutto così com'è, a meno che Tiago Pinto non materializzi una sorpresa.

• Leggi il punto di mercato sulla porta e sulla difesa