Dopo la gelata Reynolds per la difesa, passiamo alla porta. Mirante sta vivendo un periodo in cui passa da un'incertezza a un infortunio, Lopez ha confermato di essere ancora coinvolto mentalmente dal caso derby, è inevitabile dover pensare a un nuovo portiere. La Roma qualche passo già l'ha fatto per Marco Silvestri, da due anni impeccabile tra i pali del Verona (ma i rapporti con il club veneto sono deteriorati). Il giocatore ha già fatto sapere di essere pronto al salto verso la Capitale, sapendo di poter fare pressione puntando su un contratto che andrà in scadenza nel giugno del duemilaventidue. In alternativa è stato fatto il nome di Sirigu che al Torino sta vivendo una stagione disastrosa al punto che è finito in panchina. Da quello che sappiamo il giocatore è stato offerto alla Roma che non ha preso in considerazione la cosa. Se non altro perché il portiere granata il prossimo gennaio compirà trentaquattro anni.