L'evento

Cultura e sicurezza stradale: l'incontro della Sapienza ricordando Valdiserri

Domani verrà annunciata la prima edizione del premio di laurea intitolato al ragazzo tragicamente scomparso poco più di un mese fa. L'ingresso è libero e su prenotazione

Francesco Valdiserri allo stadio Olimpico

Francesco Valdiserri allo stadio Olimpico

29 Novembre 2022 - 11:37

È passato poco più di un mese dalla tragica scomparsa di Francesco Valdiserri, diciottenne investito sulla Colombo da una macchina fuori controllo guidata da una ragazza poco più grande di lui risultata poi positiva all’alcol test. Ma il ricordo di Francesco non ha smesso di pulsare tra chi gli ha voluto bene e non smetterà. Anche per questo domani alle 17.30 nell’Aula magna del Palazzo del Rettorato della Sapienza Università di Roma, verrà annunciata la prima edizione del premio di laurea intitolato a Francesco Valdiserri nell’ambito di un incontro promosso dall’università e dal Corriere della Sera, quotidiano sul quale firmano la mamma Paola Di Caro e il papà Luca, e che sarà trasmesso in diretta streaming sul sito www.corriere.it con il titolo “Cinema, musica e cultura della sicurezza stradale: studiare e stare bene in modo responsabile”. 

Il pensiero rivolto a Francesco sarà affidato al regista Premio Oscar Gabriele Salvatores, allo scrittore Paolo Giordano e agli Origami Smiles (con Nicco, Giulio e Daniel), la band con cui Francesco sognava e suonava la sua musica. Interverranno la Magnifica Rettrice della Sapienza Università di Roma, Antonella Polimeni, il regista di “Margini, Niccolò Falsetti, la Direttrice del Dipartimento di Psicologia Generale della Sapienza, Anna Maria Giannini, Andrea Minuz, del Dipartimento di Storia Antropologia Religioni Arte e Spettacolo della Sapienza e l’attrice Caterina Rugghia. Condurrà l’evento, a cura del “Corriere della Sera”, Alessandra Sardoni. L’ingresso è libero e su prenotazione online al link https://eventiaulamagna.uniroma.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tags: