Sarah Felberbaum, moglie di Daniele De Rossi, ha rilasciato un'intervista al settimanale "Sette" del Corriere della Sera. Queste alcune sue parole sul numero 16 giallorosso:

Non ami la promozione dei tuoi film?
"Non amo essere invitata in trasmissioni dove so che non mi chiederanno nulla del mio lavoro. Spesso negli studi tv dove sono ospite a un certo punto compare una gigantografia di Daniele".

Lo stereotipo della moglie del calciatore…
"Figuriamoci, amo Daniele, ma teniamo separate le vite professionali".

Vai allo stadio?
"Sono libera di non andarci…"

Ci mancherebbe altro…
"Ultimamente ci vado di più. Lui ha trentacinque anni e non so per quanto giocherà. Due anni? Tre? Vorrei esserci. Vado all'Olimpico con la mia migliore amica. Lei mi ci portò anche la mia prima volta. Alla fine del match facemmo invasione di campo. Credo di avere ancora da qualche parte la zolla d'erba che presi per ricordo".