Dopo la partita contro il Chelsea, l'allenatore dell'Arsenal Unai Emery ha parlato in conferenza stampa, rispondendo anche ad alcune domande di calciomercato, soprattutto per quanto riguarda Aaron Ramsey e Steven N'Zonzi, obiettivo di mercato condiviso con la Roma. "Per quanto riguarda il contratto di Ramsey (in scadenza a giugno 2019, ndr), sono domande che dovreste porre al club e al calciatore. Io sono molto concentrato sugli allenamenti e sto pensando solamente alla partita di sabato contro la Lazio e poi a quella contro il Manchester City. Credo che il mio pensiero sia chiaro, voglio che resti con noi, ma dopo dipende da club e giocatore. La mia opinione è professionale, data nell'interesse della squadra". Sul centrocampista francese del Siviglia, l'allenatore spagnolo taglia corto. "Al momento sono molto felice con i giocatori che abbiamo. Altri ci raggiungeranno a breve, come Nacho Monreal e Xhaka. Ne abbiamo parlato e siamo OK. Acquisteremo solamente se ci capiterà una buona opportunità".