Arsenal, Emery: "Voglio che Ramsey resti qui. N'Zonzi? Stiamo bene così"

L'allenatore dei Gunners ha parlato dopo l'amichevole contro il Chelsea, rispondendo anche ad alcune domande di calciomercato

La Redazione
02 Agosto 2018 - 06:46

Dopo la partita contro il Chelsea, l'allenatore dell'Arsenal Unai Emery ha parlato in conferenza stampa, rispondendo anche ad alcune domande di calciomercato, soprattutto per quanto riguarda Aaron Ramsey e Steven N'Zonzi, obiettivo di mercato condiviso con la Roma. "Per quanto riguarda il contratto di Ramsey (in scadenza a giugno 2019, ndr), sono domande che dovreste porre al club e al calciatore. Io sono molto concentrato sugli allenamenti e sto pensando solamente alla partita di sabato contro la Lazio e poi a quella contro il Manchester City. Credo che il mio pensiero sia chiaro, voglio che resti con noi, ma dopo dipende da club e giocatore. La mia opinione è professionale, data nell'interesse della squadra". Sul centrocampista francese del Siviglia, l'allenatore spagnolo taglia corto. "Al momento sono molto felice con i giocatori che abbiamo. Altri ci raggiungeranno a breve, come Nacho Monreal e Xhaka. Ne abbiamo parlato e siamo OK. Acquisteremo solamente se ci capiterà una buona opportunità". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA