Ci sarà un americano anche quest'anno, nel settore giovanile della Roma americana: poche settimane dopo la cessione al Potenza di Gennaro Michael Nigro, un classe 2000, arrivato come centrocampista e utilizzato (non spessissimo) come terzino da Alberto De Rossi è stato ormai definito l'ingaggio del quindicenne Giulio Misitano, nato a Brooklyn, ma, come il suo predecessore, di evidentissime origini italiane (ha anche già il passaporto).

Attaccante, andrà a far parte del gruppo dei 2005, che passerà in Under 16, e sarà guidato, per il secondo anno di fila, dal turco Tugberk Tanrivermis. Intanto la Roma continua a sfoltire la rosa della Primavera, che domani debutterà in campionato ad Ascoli: dopo il difensore Ciucci anche l'attaccante Travaglini è stato ceduto al Lecce.
FO