In attesa di capire come inciderà il Coronavirus sullo svolgimento del campionato, la Roma lavora sui campi del centro tecnico sportivo Fulvio Bernardini di Trigoria. Fonseca sta lavorando su quello che con ogni probabilità sarà il prossimo impegno dei giallorossi, ovvero la gara d'andata degli ottavi di finale di Europa League del 12 marzo contro il Siviglia. Difficile pensare che i giallorossi si ritrovino ad affrontare la sfida di campionato inizialmente in programma con la Sampdoria vista l'opzione di recuperare nel prossimo week-end le partite rinviate per l'emergenza coronavirus.

La squadra ha comunque lavorato sul campo, tra tecnica e tattica. Le indicazioni più importanti arrivano dai centrocampista che Fonseca vuole recuperare: Diawara e Pellegrini. Il primo ha lavorato sul campo con la squadra, mentre il numero 7 si è alenato individualmente. Nonostante fosse stato inizialmente previsto non ha effettuato nessun controllo Lorenzo Pellegrini per i postumi dell'edema muscolare al bicipite femorale della coscia sinistra. Il fantasista giallorosso è fermo ai box dall'intervallo della partita casalinga con il Lecce in campionato, quella che ha ridato un po' di respiro agli uomini di Fonseca, in cui il tecnico aveva puntato di nuovo su di lui dopo la mini-contestazione subita dal numero 7 durante la gara di Europa League in casa con il Gent.