"Conta che guarisca bene": Roberto Mancini non vuole affrettare i tempi di recupero per Nicolò Zaniolo. Il ct dell'Italia è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per parlare delle sue idee in vista di Euro2020. La competizione, Coronavirus permettendo, dovrebbe partire da Roma il prossimo 12 giugno, esattamente fra 100 giorni. Interpellato sulle probabilità di Zaniolo di partecipare alla rassegna dopo il grave infortunio in cui è incappato, Mancini ha riposto così:

"Su Zaniolo siamo un po' alla finestra. Aspettiamo di vedere quello che capiterà tra un mese e poi valuteremo insieme. Comunque si parla di un ragazzo giovane che se purtroppo non dovesse recuperare salterà l'Europeo ma avrà altri traguardi davanti. La cosa importante è che lui guarisca bene".