Chris Smalling è stato uno dei protagonisti di Juventus-Roma ma la sua prestazione non è basta per evitare il ko dei giallorossi, ecco le sue dichiarazioni:

Smalling a Rai Sport

Deluso dal risultato?
"Sono molto deluso dal risultato, anche perché eravamo in controllo. Era una grande opportunità questa sera per proseguire nella competizione, non siamo stati abbastanza reattivi sui gol"

Cosa manca alla Roma per arrivare al livello della Juventus?
"Per arrivare al livello della Juve dobbiamo lavorare duro sul campo. La Juventus è ancora una squadra superiore".

Ora c'è il derby.
"Siamo molto delusi, ma da domani testa al derby. È una gara fondamentale per il derby".

Smalling a Roma Tv

Ci sono stati troppi errori?
"Contro la Juventus ti serve una partita perfetta perché questa squadre non ti perdonano nulla e ci hanno punito".

Forse si poteva fare qualcosa in più?
"In questo momento è difficile fare un'analisi, ci penseremo domani. Adesso pensiamo al derby. Si tratta di essere più concreti in avanti ed eliminare gli errori dietro".

Cosa vi è mancato?
"Non credo. Nei primi 25' stavamo tenendo bene il campo poi abbiamo preso il gol e abbiamo abbassato il baricentro. La partita ci è scivolata via nel giro di pochi minuti".

Questa sera la Juve cercava subito la profondità, questo vi ha messo in difficoltà?
"No, loro giocano molto per linee interne. La verità è che contro squadra come la Juve serve una partita perfetta ma non c'è stata".