Cala il sipario sulla vendita dei tagliandi per il settore ospiti di San Siro, questa sera saranno in circa 3.500 a portare i colori più belli del mondo nel Terzo Anello Blu. Lontani dal campo, vicini alla loro amata Roma. Pronti a sostenerla per novanta e più minuti dopo aver macinato centinaia e centinaia di chilometri per dar vita a un insolito venerdì in trasferta.
Come comunicato dalla società tramite una nota pubblicata sul sito ufficiale, in occasione del match in casa dell'Inter l'ingresso della tifoseria giallorosso avverrà tramite l'entrata del parcheggio posta in via Federico Tesio e non come di consueto attraverso l'ingresso numero 10. Per quanto riguarda invece le fasi di pre-filtraggio, queste saranno effettuate direttamente all'interno dell'area di parcheggio mentre il passaggio ai tornelli sarà come sempre gestito mediante l'apertura e la chiusura di appositi cancelli per separare le due tifoserie. Queste le informazioni utili legate al big-match di stasera contro l'Inter (fischio d'inizio ore 20.45), con il Terzo Anello blu che ha rasentato il tutto esaurito, considerando la scarsa disponibilità riscontrata alle ore 19 di ieri sul sito Vivaticket limitatamente agli spicchi 301, 302, 303, 304, 306 e 308.
Migliaia e migliaia di cuori pronti a battere all'unisono per lei, con il settore più elevato di San Siro che sarà abbellito da stendardi e bandierette e con i romanisti presenti chiamati al difficile compito di contrastare i circa 65mila tifosi interisti in possesso di abbonamento o biglietto. Ancora poche ore e sarà finalmente tempo di Inter-Roma, il viaggio dei circa 3.500 romanisti può così prendere ufficialmente il via. Passano gli anni, cambiano le stagioni ma loro sono sempre lì. A partire da Milano, da quel Terzo Anello Blu pronto a cambiare nome in giallorosso.