Ancora nove giorni di attesa e sarà tempo di tornare tra le mura amiche dell'Olimpico. I romanisti sono alle prese con la pausa per le nazionali, ostacolo che però non ha impedito né impedirà a molti di assicurarsi l'accesso per le future gare casalinghe. Domenica 15 settembre alle ore 18, la Roma riceverà la visita del Sassuolo sapendo di poter contare non solo sul sostegno di una Curva Sud Centrale esaurita in abbonamenti, ma anche su una Sud Laterale che ha fatto registrare il sold out nelle scorse ore. Superiore invece la disponibilità per tutti gli altri settori, dalla Curva Nord (25 euro) passando per i Distinti Sud (35 euro), fino ai diversi spicchi di Tribuna Tevere e Monte Mario. Si viaggia così a ritmi sostenuti verso un Olimpico che sarà popolato da circa 40mila spettatori, numeri in linea con l'esordio stagionale.

Non solo campionato perché, giovedì 18 settembre alle ore 21, andrà in scena la prima sfida del girone di Europa League. Match contro i turchi dell'Istanbul Basaksehir per il quale sono ancora a disposizione tutti i settori dell'Olimpico, inclusa una Curva Sud Centrale che non ha fatto registrare il tutto esaurito in fase di abbonamenti. Al momento, quindi, ci si avvicina all'esordio in campo europeo con una risposta per ora non positiva da parte del popolo romanista (ad eccezione ovviamente di chi è stato, è e sarà presente a prescindere da tutto).

Passando invece alla prima trasferta stagionale, nella giornata di domani il Bologna metterà in vendita i tagliandi per il settore ospiti dello stadio Dall'Ara. Incontro in programma domenica 22 settembre alle ore 15 per il quale, in attesa della riunione dell'Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive, sarà obbligatoriamente richiesta una fidelity card per assicurarsi il tagliando a fronte di una spesa di 35 euro. Biglietti per la trasferta di Bologna che saranno acquistabili esclusivamente presso le ricevitorie abilitate della rete Vivaticket. In merito alla campagna abbonamenti per le sfide di Serie A, infine, restano ancora a disposizione poche centinaia di posti in Curva Sud Laterale prima di far registrare il secondo tutto esaurito stagionale dopo quello della Sud Centrale.