L'urna di Montecarlo ha abbinato la Roma nello stesso girone di Champions League (LE DATE) con il Viktoria Plzen, oltre che con Real Madrid e CSKA Mosca. I cechi, primi in classifica, ieri hanno giocato un delicato match in casa dello Slavia Praga, squadra seconda in classifica. 

Il Plzen ha subito una sonora sconfitta per 4-0 e si è fatto raggiungere in vetta dai rivali ma ha sicuramente vinto il match sugli spali. Il settore ospiti dell'impianto, di fatto un'intera gradinata dello stadio, era occupata dai tifosi del Viktoria che hanno inscenato anche una spettacolare coreografia anti-Uefa. Migliaia di cartoncini hanno formato la scritta UEFA con al centro il simbolo dell'Euro e sotto uno striscione recitava: "Libertà di parola, onestà e amore per l'€uro", alludendo forse ai prezzi medi, considerati dai tifosi troppo alti, per le gare europee.