Brutta sconfitta per il Viktoria Plzen in campionato. I cechi hanno perso con un pesante 0-4 in casa dello Slavia Praga. Gli uomini di Vrba, prossimi avversari della Roma in Champions League, non sono mai stati in grado di controllare la partita, cedendo al dominio dei padroni di casa. Dopo soltanto 3 minuti è arrivata la rete dell'1-0, seguita al 40esimo dal raddoppio con un rigore battuto da Stoch. Nella seconda frazione le reti di Zmrhal (71') e quella di Soucek (91') hanno arrotondato il punteggio e lo hanno reso definitivo. Perdendo questa partita il Viktoria ha anche perso il monopolio della classifica del campionato, facendosi raggiungere proprio dallo Slavia Praga.