Dopo la vittoria per 2-1 contro il Qarabag, Kostas Manolas, autore del primo gol giallorosso (il centesimo romanista in Champions), si è rammaricato per la rete subita e per l'atteggiamento della squadra: "Abbiamo fatto subito due gol, poi la Roma fa sempre così, ci rilassiamo e prendiamo gol - esordisce a 'Premium Sport' - Il gol è stato un nostro errore che dobbiamo evitare e rivedere, potevamo sicuramente evitarlo. Dobbiamo parlare tra di noi, siamo uomini e grandi professionisti, dipende solo da noi".