Roma-Shakhtar, Shevchenko avvisa: "Non si batte il Manchester City per caso"

Il Ct dell'Ucraina ha parlato del ritorno degli ottavi di finale di Champions League, in programma il 13 marzo

La Redazione
07 Marzo 2018 - 14:37

Nel corso di un'intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, Andriy Shevchenko ha parlato anche di Roma-Shakhtar Donetsk, augurandosi il passaggio del turno della squadra ucraina. "Lo Shakhtar ha un gruppo che lavora insieme da tanto tempo. Sono l'unica squadra ad aver battuto il Manchester City in tempo e credo che voglia dire qualcosa. Sono passati in un girone difficile e da Ct dell'Ucraina mi auguro che la squadra del mio Paese si qualifichi alla prossima fase. Di Francesco? E' partito dalla provincia e sta facendo un grande lavoro, ha la capacità di guidare un gruppo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA