Il ko dei giallorossi contro la Fiorentina mette in pericolo il terzo posto. Non solo: per la Roma si tratta della sesta sconfitta casalinga in Serie A. Un record negativo che eguaglia il bilancio di oltre settanta anni fa, precisamente della stagione 1946/47, quando la squadra allenata da Degni subì sei ko tra le mura amiche. La stagione seguente, sotto la guida di Senkey prima e Brunella poi, gli scivoloni a Roma furono addirittura otto (ma su 42 gare totali), con la squadra che riuscì a salvarsi dalla retrocessione per un punto.