L'Italia ha battuto il Liechtenstein per 5-0, raggiungendo la nona vittoria di fila. Tanti i romanisti in campo dal primo minuto: su tutti Zaniolo, che ha esordito dal primo minuto con la maglia azzurra. Il trequartista giallorosso è rimasto in campo per 63', prima di essere sostituito da El Shaarawy, autore del gol del 4-0. Discorso diverso invece per Cristante e Mancini, rimasti in campo per tutta la partita. Il centrocampista giallorosso, dopo l'ingresso di Tonali nel secondo tempo, ha avanzato la sua posizione, fornendo proprio l'assist per il gol del Faraone, che ha calato il poker. E' rimasto in panchina invece Spinazzola, che contro la Grecia aveva giocato tutto il match.