Il voto definitivo sullo stadio della Roma può arrivare entro settembre. Angelo Diario, presidente della commissione Sport di Roma Capitale, è tornato sulla riunione che si è tenuta ieri in Campidoglio: "Tecnicamente non sono emersi elementi ostativi alla prosecuzione del progetto, che questa maggioranza aveva già votato favorevolmente nel 2017 - ha detto intervenendo a NSL - A questo punto mi aspetto che l'iter proceda: il prossimo passo è il voto in Giunta, che immagino avverrà entro la fine della pausa estiva, a inizio settembre ci saranno i voti delle commissioni e poi vediamo quando sarà calendarizzata l'Aula. Se tutto va bene, tecnicamente potremmo avere il voto definitivo dell'Assemblea entro settembre, ma per un atto cosi' complicato le variabili in gioco sono tante e possono esserci imprevisti, parliamo del progetto di partenariato pubblico-privato più grande nella storia della città".

"Io da non tecnico - ha aggiunto Diario - mi fido ciecamente di quello che hanno scritto nella loro relazione i vari dirigenti di Urbanistica, Mobilità e anche l'Avvocatura per quanto riguarda gli aspetti di cui si stanno occupando i Tribunali in questi giorni, che non inficiano minimamente il progetto stadio. Sono pronto a votare favorevolmente anche domani, non ho più dubbi e mi aspetto un voto simile da parte della maggioranza dei miei colleghi in Aula".