Ai microfoni di Sky Sport, sulla questione, ha parlato il sottosegretario allo sport Giancarlo Giorgetti. «Quanto accaduto spero che non interrompa il progetto dello stadio della Roma. L'Italia e Roma hanno bisogno di impianti». Allo stesso Giorgetti è stato chiesto anche come si sentirebbe al posto del presidente giallorosso James Pallotta. «È un problema che ci poniamo come Governo per tutte le infrastrutture in Italia. Chi viene da fuori e vuole investire in Italia deve avere un quadro di certezze e facciamo fatica a darle. Sugli stadi e non solo».