Niente da fare per gli Allievi della Roma al Torneo di Arco: l'1-1 con il Broendby costa l'eliminazione nel girone. Il Bologna, mezz'ora prima dei giallorossi, sullo stesso campo, aveva battuto 3-0 la Rappresentativa di Lega Pro, portandosi a 6 punti in classifica: la Roma, che li aveva battuti venerdì, era a 4, e avrebbe dovuto vincere per scavalcarli, dato che va in semifinale una sola squadra per girone.

Contro i danesi la squadra di Baldini ha fatto la partita sin dall'inizio, colpendo anche una traversa con Meo al 29'. Al quarto d'ora della ripresa il Broendby si è portato in vantaggio al primo tiro in porta, col numero 10 Eslund. La gara si è fatta nervosa, la Roma è riuscita a pareggiare con un calcio di punizione di Silipo solamente al terzo di recupero, nell'azione dopo Bamba ha mandato alto il pallone che poteva valere la qualificazione.