Sebino Nela, dirigente della squadra femminile della Roma, ha parlato ai microfoni di Roma Tv dopo la vittoria delle giallorosse contro la Florentia nel trofeo Luisa Petrucci:

Prima partita e prima vittoria...
"È andato tutto bene. Questa era la prima amichevole contro una squadra importante che incontreremo anche in campionato. Vincere da sempre morale. A Luisa Petrucci è dedicato questo trofeo e abbiamo dato anche materiale alle ragazze che non la conoscevano per istruirle sulla figura di Luisa. È la mamma di tutti i romanisti siamo contenti di essere stati noi ad aver portato il trofeo a casa. Siamo partiti molto bene".

Un ricordo di Luisa...
"Credo di aver visto più volte Luisa che qualche mio compagno di squadra. Lei era sempre presente, lei c'era sempre. La prima cosa quando si arrivava in un ritiro era lei. Questo ci confortava molto, poi a fine partita aveva sempre una parola buona per tutti. Non è un caso che è ricordata da tutto il popolo giallorosso".