La Roma Femminile ha travolto 6-0 l'Orobica nell'ultima partita casalinga del 2019. Al termine della gara, l'allenatrice Betty Bavagnoli e Emma Severini, fresca di esordio in Serie A, hanno analizzato la partita ai microfoni di Roma Tv. Ecco le loro dichiarazioni.

Bavagnoli

"Faccio i complimenti a tutta la squadra, volevamo finire bene proponendo il nostro gioco e i nostri principi. Sono contenta anche delle calciatrici entrate dalla panchina. Abbiamo delle giovani molto interessanti che si stanno mettendo in mostra con la nostra Primavera, con mister Melillo che le sta proiettando verso un futuro interessante, come Emma Severini. Le mie calciatrici hanno fatto di tutto per fare una prestazione palla a terra, sono state brave. Il bilancio generale è positivo anche se sono sempre molto critica, non sempre il bel gioco è venuto e stiamo lavorando per continuare su questa strada. Abbiamo avuto qualche infortunio importante e quindi la squadra ha qualche giustificazione anche se poi ha sempre lavorato per migliorare. Ora ricarichiamo le energie con la pausa".

Severini

"Siamo andate subito in vantaggio, poi loro si sono disunite e abbiamo completato il risultato. Sono molto onorata di aver esordito con la Roma, è un club importante e conosciuto in tutto il mondo; sono felice della scelta che ho fatto e sento che qui sto crescendo molto".