cLICPau Lopez è giallorosso. Il calciatore, dopo essersi allenato regolarmente questa mattina, sta lasciando il ritiro del Betis e domani prenderà un aereo in direzione Roma per sostenere le visite mediche. Il suo arrivo è previsto a Fiumicino alle 11.30.

Approdato al Real Betis nel 2018, il portiere classe 94' si è messo in mostra con gli andalusi nel corso dell'ultima stagione grazie ai 10 clean sheets collezionati in campionato. Il Betis si è qualificato solo 10° ne LaLiga e il calciatore sembra essere pronto per cambiare aria.

Visualizza questo post su Instagram

A cerrar @laliga con victoria y buenas sensaciones. ¡Vamos @realbetisbalompie! #LaLiga #MushoBetis

Un post condiviso da Pau López (@paulopez_13) in data:

La scheda di Pau Lopez

Nome: Pau Lopez
Età: 24
Data di nascita: 13/12/1994
Luogo di nascita: Girona
Nazionalità: Spagna
Altezza: 1.89 m
Peso: 77 kg
Piede: Sinistro
Squadra: Real Betis
Ruolo: Portiere
Presenze in gare ufficiali 2018-2019: Ha totalizzato 35 presenze con il Real Betis, fra campionato ed Europa League
Precedenti squadre: Ha cominciato nelle giovanili dell'Espanyol fino al 2016, quando è stato mandato in prestito al Tottenham per poi tornare nella stagione 2017-2018 all'Espanyol. Nel 2018 è stato venduto al Betis con cui ha giocato 33 presenze in campionato. 
Presenze in Nazionale in carriera: 5 partite con la Spagna U-21 e 1 con la nazionale maggiore

Descrizione tattica

Pau Lopez, dotato di un fisico molto longilineo, è il classico portiere molto bravo fra i pali e negli uno contro uno. Cresciuto con gli insegnamenti della scuola spagnola, più attendista rispetto a quella italiana, il giocatore ha un buon posizionamento sui tiri, con cui riesce a compensare la mancanza di esplosività. Nonostante la muscolatura non sia abbastanza sviluppata, il poco peso gli permette reattivo sulle conclusioni da vicino. I 189 centimetri e le braccia lunghe poi, permettono a Pau Lopez di essere bravo sulle uscite alte, anche se preferisce usare spesso i pugni piuttosto che bloccare il pallone. Molto bravo con i piedi, è in grado di far ripartire l'azione dal basso giocando velocemente il pallone.

Visualizza questo post su Instagram

Gran esfuerzo del equipo. Merecimos más pero hay que quedarse con lo positivo. ¡A por más!

Un post condiviso da Pau López (@paulopez_13) in data:

Carriera

Pau Lopez comincia a giocare nelle giovanili dell'Espanyol nel 2007, per approdare nel 2013 all'Espanyol B in Segunda Division, con cui gioca 35 partite e subisce 40 gol. L'anno seguente esordisce ne LaLiga giocando 2 partite sempre con i catalani e nel 2015 conquista il posto da titolare, giocando 35 partite, subendo circa 62 reti. Le prestazioni gli permettono di essere notato dal Tottenham che lo acquista in prestito, ma a Londra non scenderà mai in campo. Di ritorno all'Espanyol nella stagione 2017-2018 gioca 29 partite subendo 31 gol. Nell'estate del 2018 viene comprato dal Real Betis con cui gioca 33 partite, subisce 47 gol, ma riesce a mantenere la porta imbattuta per 10 volte

Curiosità

Pau Lopez è stato presentato dal Real Betis con un video piuttosto particolare. Il giocatore appare solo alla fine della clip travestito da Dr. Octopus, acerrimo nemico di Spiderman, dove dice che a lui questo video non piace e vuole solo giocare e parare. 

Clicca qui per leggere la conferenza stampa di presentazione di Pau Lopez