Il presidente della Regione, Nicola Zingaretti, ha rilasciato un'intervista esclusiva a "Il Romanista": «Il nuovo stadio della Roma è un'opera importantissima e deve migliorare la vita della città. Il progetto così come proposto inizialmente era prima di tutto un importante piano di trasformazione urbana, un investimento tra i più grandi previsti nella Capitale negli ultimi decenni. Se verrà pienamente salvaguardato il pubblico interesse, darà uno straordinario contributo non solo alla Roma, ma anche a tutti i romani».

Sulla città: «Quale Roma sogno? Quella che vince la Champions! Fa male vedere Roma disperdere in questo modo talenti e potenzialità».

Il presidente della Regione ha parlato anche del quotidiano ritornato il 15 settembre in edicola: «"Il Romanista" rappresenta una boccata d'ossigeno e una sfida per il sistema dell'informazione».

Leggi l'intervista integrale sull'edizione odierna de "Il Romanista"