Dzeko è sempre più un leader della Roma, in campo e nello spogliatoio. La BBC ha realizzato un'intervista al calciatore bosniaco, che ha parlato della partita valida per le semifinali di Champions League tra Roma e Liverpool, soffermandosi in modo particolare sul suo ex compagno di squadra e di reparto Mohamed Salah: "È un vero peccato che sia andato via. Ho parlato con lui del suo trasferimento, di quando giocava al Chelsea e ovviamente era molto più giovane. La Premier League non è il campionato più facile al mondo, ma penso che l'Italia gli abbia fatto bene, ha giocato tre anni qui, ha segnato molti gol e li ha fatti fare". Dopo il sorteggio i due si sono sentiti: "Gli ho detto che ci vedremo in semifinale. Spero che continui a segnare e che batta il record della Premier League, ma nella semifinale si può anche riposare".