Iniziano i lavori a Campo Testaccio. Come testimoniato dall'Assessore allo sport del Primo Municipio Emilano Monteverde, il Dipartimento Sport ha cominciato a riempire la buca dell'impianto: si tratta del primo passo verso la riqualificazione e messa in sicurezza dello storico stadio.

Terminata questa fase, la competenza sull'impianto passerà definitivamente nelle mani del Primo Municipio, che, come rivelato al Romanista dall'Assessore allo Sport del Comune di Roma Daniele Frongia, "farà quanto in suo potere per conferire nuovamente a Campo Testaccio l'ambito che più gli compete: quello di essere un impianto sportivo dedicato al calcio a 11".