Prosinečki, ct Bosnia: "Dalla Roma nessuna lettera, Dzeko sarà in campo"

Il selezionatore della nazionale bosniaca smentisce la notizia di una missiva inviata dalla Roma per "risparmiare" l'attaccante centrale nelle gare amichevoli

La Redazione
23 Marzo 2018 - 20:43

Dzeko in campo senza "se" e senza "ma". Il pensiero di Prosinečki, ct della Bosnia: "Non abbiamo ricevuto nessuna lettera dalla Roma in cui si richiede che Dzeko non giochi contro Bulgaria e Senegal. Edin è pronto, giocherà e basta, stiamo parlando di una storia che non conosco, giocherà". E infatti, come riportato su Il Romanista di oggi, nessuna lettera è stata spedita dalla Roma. Tant'è che Edin Dzeko è sceso in campo regolarmente e per 76 minuti contro la Bulgaria, nell'amichevole vinta 1-0 dalla Bosnia, grazia al gol di Kodro al 20' del primo tempo. Con ogni probabilità l'attaccante romanista sarà in campo anche contro il Senegal nella gara del 27 marzo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA