Registrato il primo sold-out stagionale, è tempo di puntare a quota 20mila abbonati. Nella serata di giovedì sono andati in esaurimento i posti ancora a disposizione in Curva Sud, un risultato anticipato nei giorni scorsi che può far sorridere in vista delle prossime settimane di vendita. Per il secondo anno consecutivo la Curva Sud è stata il primo settore a far registrare il tutto esaurito, una certezza continua quella manifestata dal cuore pulsante del tifo romanista. L'obiettivo delle prossime settimane sarà così quello di superare quota 20mila abbonamenti, con la possibilità per chi fosse interessato a seguire le diciannove gare interne di Serie A di sottoscrivere il voucher sia in formato digitale sia cartaceo (con sovrapprezzo di cinque euro, però).

Parallelamente continua la campagna relativa il mini-abbonamento per le tre sfide casalinghe di Europa League, con la Sud che anche in questa occasione si candida a primo settore destinato al tutto esaurito. Passando infine alle amichevoli in programma nei prossimi giorni, sono circa 3mila i tifosi romanisti attesi al Renato Curi di Perugia in occasione dell'incontro in programma mercoledì sera. La voglia di tornare a tifare i colori giallorossi a distanza di alcuni mesi, porterà così centinaia e centinaia di persone a macinare i primi chilometri stagionali con la Roma in fondo al cuor. Minore invece, sia per disponibilità (circa 1.000 posti) la presenza sugli spalti del Pierre Mauroy per l'amichevole con il Lille del 3 agosto. In attesa del sorteggio di Serie A, il calendario dei romanisti continua a riempirsi di date ed impegni.