Daniele De Rossi è arrivato a Buenos Aires accolto da una folla festante di tifosi. Il volo che ieri sera è partito dall'Italia è atterrato intorno alle 6.15 argentine, all'uscita è stato travolto dall'affetto degli argentini e dalle telecamere che hanno cercato di carpire qualche parola ma il centrocampista non ha rilasciato dichiarazioni.

La vettura con a bordo De Rossi, la moglie Sarah e gli emissari del Boca ha faticato non poco a lasciare l'aeroporto a causa dei tifosi che si sono accalcati intorno all'automobile continuando a cantare il coro dedicato a Daniele. 

Daniele De Rossi è arrivato a Buenos Aires: il volo che ieri sera è partito dall'Italia è atterrato con leggero anticipo. Ad aspettarlo c'erano giornalisti e decine di tifosi che sono impazziti di gioia al suo arrivo. L'auto con a bordo il centrocampista, la moglie Sarah e gli accompagnatori del Boca ha faticato non poco per lasciare l'aeroporto.

Già qualche ora fa era apparso uno striscione di benvenuto per il centrocampista italiano: "Facciamo la storia insieme", recita il messaggio affisso tra le strade di Buenos Aires. Dopo il suo arrivo si dirigerà alla clinica del Boca per effettuare le visite mediche di rito.

- I tifosi del Boca intonano un nuovo coro per Daniele De Rossi: "Miren, miren, qué locura. Miren, miren, qué emoción. Este es el famoso "tano" que vino a La Boca para ser campeón"

di: La Redazione