Dichiarazioni

Ceferin: "Superlega? I tifosi inglesi ci hanno aiutato. Quelli italiani..."

Il presidente della Uefa: "È finita. Stanno cercando di soddisfare un po' di più il loro ego. La Premier League ha la più grande tradizione"

Ceferin, presidente Uefa (Getty Images)

Ceferin, presidente Uefa (Getty Images)

La Redazione
02 Maggio 2022 - 18:09

Aleksander Ceferin, presidente Uefa, ha rilasciato delle dichiarazioni intervistato dal quotidiano croato Sportske Novosti. Tra i temi trattati la Superlega. Questo uno stralcio delle sue parole:

"È finita. Stanno cercando di soddisfare un po' di più il loro ego, ma la cosa non potrebbe mai funzionare comunque".

Bayern e PSG però sono dominanti nei loro campionati, può funzionare così?
"È vero, quei due campionati non sono molto competitivi. Dominano due club. C'è più competizione in Italia, ma non sono finanziariamente forti. La Premier League ha la più grande tradizione, i tifosi sono diversi che in Italia. Quando eravamo in guerra con la Super League, ci hanno aiutato ad avere tifosi inglesi. Italiani e spagnoli non hanno fatto niente".

© RIPRODUZIONE RISERVATA