Roma-Cagliari sarà la prima partita con i tifosi allo stadio "estratti" da un sorteggio. Uniformandosi alla delibera della Lega di Serie A, che per due turni di campionato ha limitato a 5.000 spettatori il numero massimo presenze negli stadi italiani per contrastare la diffusione del Covid-19, la Roma ha deciso di dare priorità agli abbonati 2021-22, dedicando loro la maggior parte dei biglietti disponibili, selezionandoli con un sorteggio.
I fortunati vincitori dell'estrazione che hanno ricevuto via mail il loro biglietto non dovranno accedere utilizzando l'app Il Mio Posto e qualora avessero bisogno di assistenza, possono rivolgersi al punto vendita dello stadio Olimpico (solo il giorno della partita), in viale delle Olimpiadi 61. Chiunque effettuasse il cambio utilizzatore del titolo ricevuto via mail, non avrà poi diritto alla compensazione: questo perché la partita verrà conteggiata come parte dell'abbonamento.
L'apertura dei cancelli dell'Olimpico è prevista per le ore 16, due ore esatte prima del calcio d'inizio. Sarà chiusa, in questa occasione, la fan zone "La Magica Land", così come lo Store di viale delle Olimpiadi. Occhio, naturalmente, alle norme anticovid in vigore: servirà avere con sé la "Certificazione Verde COVID-19" (Green Pass Rafforzato). L'obbligo scatta per tutti i partecipanti dai 12 anni in su (non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica). Tutti i presenti all'Olimpico, che saranno dislocati nelle due tribune, avranno l'obbligo di indossare una mascherina FFP2 ed è consigliato igienizzare spesso le mani. La Roma raccomanda di recarsi allo stadio nella fascia oraria e utilizzare i varchi di accesso indicati sul biglietto, di rispettare il posto assegnato e seguire le indicazioni degli steward.