Ieri Volpato ha esordito in Serie A nella partita contro l'Inter, oggi sarà con la Primavera di Alberto De Rossi. Il papà, Oscar, ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito ftbl.com.au, parlando, oltre che del debutto nella massima serie, anche della scelta della nazionale in cui giocare: il classe 2003 può optare sia per l'Italia (convocato già dall'Under 19, che per l'Australia: "Mourinho non gli ha detto cosa fare, gli ha consigliato di seguire ciò che gli dice il cuore. Lo ha fatto riflettere sul fatto che se decidesse di giocare per l'Australia ad ogni convocazione dovrebbe andare dall'altra parte del mondo. Cristian è comunque pronto per qualsiasi cosa accadrà. Certo, ora vive e gioca in Italia e questo è un fattore ovviamente, ma ora è concentrato sulla preparazione per giocare la Serie A. Si allena tutti i giorni in Prima Squadra con la Roma, la scorsa settimana era l'unico della Primavera. È sempre con loro". Il papà di Volpato ha detto poi che anche Totti, che lo assiste con la CT10 Management, gli ha parlato dell'argomento: "Gli ha suggerito di non pensare alla nazionale ma di focalizzarsi solo sulla Roma", le parole.