A Milano Monchi incontra gli arbitri. Ha preso da poco il via, nella sede della Lega Calcio, l'incontro tra i rappresentanti dei settori tecnici dei club di Serie A con il presidente dell'Associazione Italiana Arbitri, Marcello Nicchi, e il designatore Nicola Rizzoli, con la partecipazione dei vertici della Lega Serie A. 

Al centro dell'incontro, lo stato di attuazione del sistema VIdeo Assistant Referees in Italia. Sono presenti quasi tutti i tecnici dei club di Serie A, ad eccezione di Di Francesco e di Allegri, sostituiti dal ds romanista Monchi e dal vice-allenatore bianconero Landucci. In seguito all'incontro si terrà una conferenza stampa.

L'evento consiste in una master class in cui i rappresentanti degli arbitri potranno chiarire dubbi e criticità sulle modalità di utilizzo del sistema VAR. Una possibilità, per la Roma, di chiedere spiegazioni sull'assurdo arbitraggio di Firenze, che ha visto assegnare ai viola un rigore inesistente compromettendo l'intera gara. Spiegazioni: è proprio questo il centro del problema secondo Graziano Cesariintervistato da Il Romanista dopo la partita del Franchi: «Bisogna dare certezze sia agli spettatori che ai giocatori, che sono dei professionisti: se ti fanno una domanda devi rispondere perché hai dato o non hai dato un rigore. Non puoi solamente dire al giocatore "vai via, è rigore o non è rigore"».