Il primo tempo di Fiorentina-Roma è terminato 1-0 per la viola grazie a un calcio di rigore fischiato da Banti, e realizzato da Veretout, per un presunto fallo di Olsen su Simeone. Le immagini però sembrano sconfessare il fischietto di Livorno in quanto il portiere svedese, stando a quanto si vede dalle riprese, non tocca l'attaccante argentino, che invece si scontra con la testa di Olsen.

La decisione poteva essere corretta dal Var (gestita oggi da Orsato) e trasformata per un calcio di punizione a favore della squadra di Di Francesco.

Il Var però non è intervenuto per cambiare la decisione dell'arbitro.

@LaPresse