Pene dai 3 anni e 8 mesi fino ai 4 anni a 6 tifosi del Feyenoord per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e radunata sediziosa. Questa la decisione del Tribunale penale di Roma per quanto riguarda i disordini avvenuti in Piazza di Spagna nel 2015 e i danni riportati dalla Fontana della Barcaccia del Bernini, in concomitanza con la sfida della Roma contro il club olandese in Europa League. Lo riporta l'agenzia PrimaPress, che aggiunge: "I tifosi sono stati condannati a risarcire il Codacons – intervenuto come parte civile nel processo e rappresentato dall'avv. Valerio Silvetti - con 3.000 euro di indennizzo, oltre al risarcimento delle spese legali pari a 2.400 euro".