Oltre che per il prezioso pareggio sul campo di una delle principali pretendenti allo Scudetto, la Roma ha impressionato gli addetti ai lavori anche perché è stata la prima squadra a non concedere nemmeno un gol all'Inter di Conte. in stagione Tra campionato e Champions, i nerazzurri sino a ieri erano sempre riusciti a trovare almeno una rete, ma la solidità difensiva e la prestazione coraggiosa della squadra giallorossa hanno praticamente annullato una delle coppie gol più pericolose d'Europa. Se Lautaro Martinez e Romelu Lukaku non hanno trovato la via del gol, non è solamente merito della difesa e di Mirante. Grazie al pressing alto e alle marcature preventive, infatti, i giallorossi hanno spesso soffocato il gioco nerazzurro. Analizzando le statistiche della gara, c'è un dato che balza agli occhi, quello dei recuperi: 50 per la Roma e quasi la metà per l'Inter, ferma a 26. Non a caso, nella classifica dei migliori cinque giocatori della partita, troviamo solamente un interista e quattro romanisti. Godin guida la graduatoria con 12 recuperi, seguito da Mancini con 9 e da Diawara, Mkhitaryan Smalling a quota 8.