Missione compiuta, e non solo in campo. Oltre ad aver annullato la temibile coppia Lautaro-Lukaku con una grande prestazione, Chris Smalling non ha fallito l'opportunità di mettersi in mostra davanti agli occhi di Gareth Southgate e del suo assistente, Steve Holland. Secondo il Daily Mail, tra i tanti esponenti del calcio europeo presenti sugli spalti del Meazza, c'era anche il commissario tecnico dell'Inghilterra. L'ex difensore in questo periodo sta visionando diverse partire per selezionare gli ultimi nomi da inserire nella lista dei calciatori che prenderà parte ad Euro 2020. Nel novembre del 2017, Southgate giustificò le mancate convocazioni del difensore della Roma con la necessità di impostare l'azione dal basso, ma in questi mesi giallorossi il trentenne inglese è stato sempre uno dei migliori in campo.