Viktoria Plzen e Cska Mosca tornano ad affrontarsi a distanza di 5 anni quando, era il 2013, questa sfida entrò nella storia dell'Europa League: i cechi superarono i russi (2-1) e furono la prima squadra che riuscì a superare il girone con soli tre punti in classifica. Ora la sfida torna nella Coppa più prestigiosa. Il Viktoria ha conquistato la qualificazione vincendo il campionato ceco grazie soprattutto ai gol di Michael Krmencik. Il Cska Mosca può contare su due perni capaci di portare la nazionale russa fino ai quarti del Mondiale: il portiere Akinfeev e il terzino Manuel Fernandes.

Sulla carta la squadra ceca e quella russa si contenderanno il ruolo di terzo incomodo nel girone che vede Real e Roma favorite per il passaggio agli ottavi. Il Viktoria dovrebbe scendere in campo con il collaudato 4-2-3-1: il terminale offensivo sarà Krmencik. Il Cska, invece, con ogni probabilità si schiererà con il 3-5-2. La gara sarà visibile alle 21 sul canale 257 di Sky.