Mentre sul Mediterraneo centrale, e in particolare sui nostri bacini di Ponente, continuano ad affluire infiltrazioni di aria instabile, che sulle regioni italiane del Centro-Sud ripropongono giornate caratterizzate da spiccata variabilità e dallo sviluppo di attività temporalesca in qualche caso anche intensa, sulla penisola iberica va consolidandosi un vasto campo di alta pressione, capace di garantire su gran parte della Spagna condizioni di diffusa stabilità, in un contesto termico - analogamente a quello che stiamo vivendo da giorni anche sulla scena italiana - di stampo tardo-estivo. La giornata di oggi a Madrid, pertanto, trascorrerà all'insegna del cielo sereno o poco nuvoloso; nel pomeriggio le temperature saliranno fino a massime di 30/31°C, con valori serali che, durante la gara al Bernabeu, si assesteranno sui 24/26°C; ventilazione molto debole o sostanzialmente calma.