Pareggio a reti involate tra Sampdoria e Sassuolo al "Ferraris".Nel posticipo della nona giornata di campionato un pari con poche emozioni tra le squadre di Giampaolo e De Zerbi

Le azioni principali del match si svolgono tutte nella seconda parte del primo tempo, con il palo esterno colpito da Domenico Berardi e le due chances per Barreto e Defrel. Nel secondo tempo le due squadre non rischiano di sbilanciarsi e subentra col passare dei minuti la paura di perdere. Alla fine del match, dunque, trionfa l'equilibrio, con la squadra di De Zebi che raggiunge la Roma a quota 14 e la Sampdoria che sale a 15, conquistando la quinta posizione solitaria.